x

x

🔴 Vigilia Monza-Fiorentina, Mister Palladino: "Domani voglio che lo stadio sia una bolgia, come a San Siro. Stefano Sensi sta bene"

Scritto da Federico Ferrario  | 
palla

Il tecnico del Monza Raffaele Palladino parlerà dalla sala stampa ‘Giancarlo Besana’ di Monzello in vista della partita contro la Fiorentina in programma domani pomeriggio alle 15. A partire dalle 12:30 il live della conferenza del Mister a cura di Federico Ferrario. Qui sotto le dichiarazioni del tecnico del Monza. 

Sulla settimana: E' stata una bellissima settimana dopo una storica vittoria a San Siro, ha portato entusiasmo e adrenalina. In queste situazioni è più facile lavorare. Vedo la squadra che cresce giorno dopo giorno. Da quando sono nel mondo del calcio non ho mai visto un gruppo così coeso. Siamo pronti per domenica.

Sulla Fiorentina e Italiano: Sono una squadra allenata benissimo da un Mister che stimo molto, quest'anno stanno ottenendo grandi risultati in tutte le competizioni. Da metà stagione in poi hanno trovato i giusti automatismi, la Fiorentina è questa. Domani mi aspetto una bolgia allo Stadio, come a San Siro. 

Su Sensi e le scelte: Stefano sta bene, non ha avuto nessuna lesione. Non ci sono infortunati, oggi ci sarà un'altra rifinitura e proveremo tutte le soluzioni, ho ancora tanti dubbi.

Sul rinnovo: Come ho sempre detto a Monza sto benissimo, però non credo sia ancora il momento di parlare di contratto. Non voglio sprecare un minuto della mia giornata per parlare di questioni extracalcistiche.

Sull'Europa: Dobbiamo restare con i piedi per terra, siamo una neopromossa.

Sui pochi gol degli attaccanti: Credo sia solo un caso, non ne farei un dramma. Abbiamo sempre avuto tante occasioni. Non possiamo dire chi è il nostro bomber perché ho una squadra molto duttile, ma sono sicuro che presto arriveranno

Su Berlusconi: Non ho avuto modo di sentire il presidente, tramite il Dottor Galliani riceviamo notizie sulle sue condizioni. Ci auguriamo presto di rivederlo al Monzello. 

Il video della conferenza dal Canale YouTube AC Monza: