x

x

Domani Monza - Verona, la conferenza stampa di Raffaele Palladino in diretta (VIDEO)

Scritto da Federico Ferrario  | 

Vigilia di Monza - Hellas Verona. Tra pochi istanti dalla sala stampa del centro sportivo 'Luigi Berlusconi' di mister Raffaele Palladino. Monza-News seguirà la conferenza stampa in diretta con i nostri inviati. Palladino su domani: domani è una partita importantissima, sarà uno scontro diretto contro una squadra viva e aggressiva, non sarà facile da affrontare ma abbiamo lavorato sui nostri errori e ci siamo preparati bene. Mi aspetto tanto sia da chi partirà dall'inizio sia da chi subentrerà. Palladino sugli obiettivi: Io guardo partita per partita e quella di domani è una partita chiave, dovremo affrontarla con la massima determinazione. Non siamo diventati scarsi di punto in bianco, bisogna essere equilibrati, in questo momento siamo sopra la quota salvezza. Palladino su Vignato e l'attacco: Ho un debole per Vignato, mi ci rivedo molto, sicuramente ha un grande futuro davanti a sé, mi auguro di potergli dare più spazio possibile; Dany Mota può fare sia la prima punta sia il trequartista, è un giocatore molto duttile. Palladino sulla salvezza: Non saprei dire quale sarà la quota salvezza, negli ultimi anni si è abbassata molto, ma non importa, noi dobbiamo pensare partita dopo partita. Domani voglio rivedere la squadra che ho visto nelle prime tre partite della mia gestione. Palladino sugli assenti e le ammonizioni: Abbiamo recuperato tutti, compresi Caldirola e Marrone, saranno tutti disponibili; sulle ammonizioni possiamo migliorare ma io stesso insisto sull'aggressività, prima che arrivassi il Monza faceva "troppi pochi" falli, tuttavia dobbiamo stare attenti. Palladino su Bocchetti: Siamo molto amici, da almeno 12 anni, dai tempi del Genoa, ho tantissimi bei ricordi; come allenatore lo conosco da poco, è molto coraggioso ed ha già dato un'identità alla squadra, non vedo l'ora di affrontarlo, è una partita che sento. Palladino sul mercato: Sinceramente non ci sto pensando, è vero ci sono delle lacune ma in questo momento non mi interessa. Palladino sul momento: Quando sono arrivato ero preoccupato per la condizione fisica, ora siamo ad un buon livello e non sono preoccupato di affrontare tre partite a settimana, ho una rosa lunga a disposizione e conto di coinvolgere più giocatori possibili. https://youtu.be/VPC6YPnmW_Y Video Canale YouTube AC Monza