x

x

Nel primo e unico turno infrasettimanale della stagione il Monza accoglie allo U-Power Stadium il Bologna. Una sfida importante per dare seguito alla splendida prestazione offerta nel weekend scorso sul campo della Lazio che è valsa la conquista di un prezioso punto. La classifica è ancora molto corta, ecco perché una vittoria potrebbe dare uno slancio importante a Palladino e i suoi ragazzi. Andiamo a scoprire insieme il giocatore che abbiamo scelto come possibile protagonista di giornata.

Contro la Lazio abbiamo ammirato un Monza capace di fraseggiare con precisione e velocità in fase offensiva ma anche in grado di fermare a più riprese un attacco forte e completo come quello biancoceleste. L'unica nota stonata della serata dell'Olimpico è stata la mancanza di cinismo sotto porta, un problema che questo Monza si porta dietro già dalla scorsa stagione. La società ha provato a portare qualità e presenza offensiva ingaggiando giovani di prospettiva ma anche talenti pronti fin da subito a dare il proprio apporto. Uno di questi è Lorenzo Colombo che si sta amalgamando sempre meglio con il resto della squadra e che è alla ricerca del suo primo gol in biancorosso. Nell'ultima gara casalinga pareggiata proprio contro la sua ex squadra, il Lecce, il numero 9 ha servito un assist al bacio per il gol di Andrea Colpani impreziosendo la sua performance con sponde e coperture di palla che hanno permesso ai compagni di attaccare con efficacia. Anche contro il Lecce, come contro la Lazio, è mancato il gol visto che le occasioni sono state innumerevoli soprattutto dopo l'espulsione di Baschirotto. 

Nella sfida interna contro il Bologna Lorenzo vuole compiere un'ulteriore step in avanti andando alla ricerca del primo gol con la maglia del Monza. Le sue giocate aiutano molto la squadra a creare fraseggi offensivi ma ora è giunto il momento di metterci quel pizzico in più di cattiveria in area di rigore per gonfiare finalmente la rete. Lorenzo è giovane, 21 anni, e ha ancora molti margini di miglioramento ma le prime uscite in maglia biancorossa hanno fatto intravedere un ragazzo voglioso di dimostrare il proprio valore con una personalità non da poco vista l'età. Pochi mesi fa segnava il rigore decisivo per la salvezza del suo Lecce proprio allo U-Power Stadium nella penultima giornata di campionato, oggi, dopo l'assist nell'ultimo turno casalingo, attendiamo tutti il primo gol. 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi