x

x

Un gesto di solidarietà per aiutare le famiglie in difficoltà in Brianza. Questa è l'iniziativa dell'associazione Sigmund di Meda, che ha aderito alla campagna della spesa sospesa. "Volevamo partecipare a questa azione di generosità verso chi ha più bisogno qui in Brianza" ha detto Lorenzo Martinoli, giovane responsabile di Sigmund di Meda.

"Il progetto di Argento condivide i valori dell'inclusione, passione, amore e solidarietà, espressi attraverso la musica; abbiamo quindi deciso di concludere la nostra stagione di eventi con un contributo che potesse portare un po' di gioia e serenità ad altri. Siamo grati dell'opportunità che il supermercato Sigma ci ha offerto, incontrando una realtà sempre disponibile ad aiutare gli altri e sensibile alle necessità della nostra società; un ringraziamento anche al comune di Meda per il sostegno e i preziosi suggerimenti che ci aiutano a crescere in una prospettiva di reciproca solidarietà" hanno comunicato dall'associazione.

"Ma il ringraziamento più grande va alle tante persone che hanno riempito il nostro carrello di cibo e beni di prima necessità: solo così siamo riusciti a dare un sostegno concreto a chi, soprattutto in questo periodo, sente il bisogno di qualcuno che gli stenda una mano. Un sentimento e un'azione che noi di Sigmund portiamo avanti in ogni nostro appuntamento che organizziamo, dal più culturale al più divertente".

Musica e solidarietà: cos'è Sigmund

Sigmund è una realtà giovanile che opera dal 2018 a Meda e in Brianza, con l'obiettivo di organizzare eventi e iniziative culturali e tutto ciò che riguarda l'arte, dando la possibilità a giovani artisti di mostrare le loro opere. Crede, per ammissione di Martinoli e di tutto il gruppo, nei sogni e in tutto ciò che nasce dal cuore ed è convinta che tutto ciò che organizzano abbia valore solo grazie a chi ha ancora il coraggio di esprimersi e impegnarsi. "Ci auguriamo di poter fare sempre di più per il prossimo. Shine like argento!" hanno promesso, manifestando un desiderio che dia anche vita a nuovi progetti per il nuovo anno.

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi