x

x

Paolo Pilotto, sindaco di Monza
Paolo Pilotto, sindaco di Monza

“Dove eravamo rimasti”, comincia così l'incontro tra Paolo Pilotto e la stampa locale per celebrare un anno di governo alla guida di Monza. Un piccolo bilancio su quello che è stato fatto, si sta facendo e si farà in città. Dai posti in più agli asili nido, ai lavori imminenti alla scuola Borsa, dalla nuova Bellani alle luci che presto si accenderanno in città a luglio, passando per gli interventi di sicurezza, tra spaccio e movida, fino alla manutenzione di strade e piazze, per concludere con la pulizia strade nei quartieri della città.

Un resoconto di quasi un'ora dove si sono toccati anche temi scottanti, come quello della M5, dell'ormai famigerata piazza Cambiaghi, sul contenzioso sull'area ex Macello, sulla nuova biblioteca di Cederna, sulle residenze universitarie ipotizzabili in alcune aree di Monza, tra cui quella di Sant'Andrea, a pochi passi dall'Ospedale

E poi l'annosa gestione di Parco e Villa Reale, con i casi risolti del Mirabello, i cantieri imminenti alla scuola Borsa, la soddisfazione per il nuovo masterplan che riguarderà una delle regge più belle d'Italia e i lavori per rendere nuovamente fruibile a tutti l'Arengario, con l'abbattimento delle barriere architettoniche. 

La pulizia strade senza più spostare le auto che, dopo l'esperimento riuscito del quartiere San Fruttuoso, arriverà presto, il 18 settembre, anche ai quartieri centro e San Gerardo, Sant'Albino, San Biagio e Libertà. 

Insomma, un anno di governo in cui sono stati realizzati alcuni obiettivi, mentre molti altri progetti sono in procinto di partire per continuare a rendere la nostra Monza sempre più vivibile e migliore

 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi