x

x

Un successo strepitoso. Se il 2022 era già stato un anno da record, ecco che questo 2023 ha ulteriormente alzato l'asticella. L'edizione autunnale di Ville Aperte in Brianza ha fatto registrare la straordinaria cifra di 50 mila visitatori. Quasi il 10% in più dell'anno scorso.

Un risultato che certifica il sempre crescente interesse verso questa manifestazione, capace di far riscoprire l'immenso patrimonio artistico e culturale del nostro territorio. Se andiamo a sommare le presenze tra autunno e primavera, vediamo che il numero complessivo, rispetto alla precedente edizione, conta ben 8 mila presenze in più: 64 mila nel 2022, 72 mila nel 2023

Questi sono i numeri complessivi della manifestazione chiusasi a ottobre: 203 i beni aperti, ville ma anche musei, edifici religiosi, testimonianze di archeologia industriale, parchi, 47 i nuovi siti aperte, oltre 2 mila le visite guidate e mille tra guide e volontari impegnati. 84 sono stati i comuni coinvolti, 5 le Province che hanno aderito (Monza Brianza, Como, Lecco, Milano e Varese); 80 gli eventi collaterali, 33 gli itinerari speciali per scoprire a piedi dimore storiche, giardini e paesaggi.

Tra qualche settimana partiranno i lavori per organizzare l'edizione 2024, con un notevole stimolo in più per migliorare ancora questi straordinari numeri. 

 

 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi