x

x

Monza e la Brianza protagoniste a ‘Paese che vai’, il programma in onda questa mattina su Rai 1. Nel corso del programma si è parlato delle ville della Brianza che sono state protagoniste dello sfondo di alcuni film. 

Come ”Mani di velluto", il film con Adriano Celentano con la regia di Castellano e Pipolo e con Eleonora Giorgi come protagonista. Nel programma si vede l'attore lombardo finire nella vasca davanti a Villa Reale. Ma non è stata solo la Villa Reale tra le protagoniste del programma. 

Il conduttore Livio Leonardi è partito da Cesano Maderno dove, con un salto indietro nel tempo, si andrà alla corte di Bartolomeo III Arese, per scoprire le abitudini e la storia della famiglia a capo del Senato milanese nella metà del 1600. Le telecamere si sono spostate poi a Desio, curiosando tra le stanze, tutte diverse tra loro, della villa costruita dal Marchese Cusani per emulare il lusso della Reggia di Monza. Si ammireranno, inoltre, gli affreschi della Chiesa di San Vittore, a Meda, all’interno di villa Antonia Traversi, interrogandosi sull’attribuzione di quella che viene definita la “Cappella Sistina della Brianza”, per arrivare a Bollate e rivivere l’opulenza di Villa Arconati, la famosa “piccola Verrsailles. Da qui l’attenzione si sposterà all’evoluzione della moda delle Ville di Delizia, scoprendo, ad Arcore, sia Villa Borromeo d’Adda, legata all’Opera Pia d’Adda, sia Villa Spalletti Trivelli, per un tè con le nobildonne dell’Ottocento. Si è scoperto come la Brianza sia stata un set perfetto per molti film interpretati da un attore italiano tra i più amati, originario proprio di questi luoghi: Adriano Celentano. 

 

 

 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi