x

x

Don Alberto Ravagnani, 30 anni
Don Alberto Ravagnani, 30 anni

Nato 30 anni fa a Brugherio, ha abbracciato la vita sacerdotale 5 anni fa. Don Alberto Ravagnani, per tutto don Rava, una sorta di don Buro 2.0. Il celebre sacerdote, portato in scena di Christian De Sica, nel mitico film Vacanze in America del 1984. Capace di parlare ai giovani con il linguaggio dei giovani, avvicinando la Chiesa e non facendola sentire come una sorta di mondo a parte.

Ovviamente, per farlo, in questi anni, sono necessari i social. Qui, don Rava, con i suoi quasi 450 mila followers tra Tik Tok, Instagram, Facebook e Youtube, cerca di aprire un dialogo con quei ragazzi che sono il futuro del nostro mondo, ma anche della stessa Chiesa Cattolica.

Addirittura, l'anno scorso, è stato ospite della trasmissione “Muschio Selvaggio”, condotta da Fedez, per avere un confronto con il cantante, per i suoi testi blasfemi. Una sorta di diavolo contro acqua santa che si è rivelato molto interessante. Peccato che poi non abbia avuto un seguito perché Fedez avrebbe bloccato don Rava su tutti i social, impedendo che il dialogo proseguisse.

Oggi, però, la notizia è un'altra, ovvero che don Alberto cambierà parrocchia e si trasferirà a Milano, presso la parrocchia di San Gottardo al Corso. Lì, avrà il compito, come ha annunciato lui stesso, di “occuparsi di giovani, di fraternità, di social e continuerò a fare contenuti; scriverò anche un libro. Non sarò solo a vivere in parrocchia: ci sarà tutta la comunità di quella chiesa e sarò insieme a ragazzi che hanno fatto scelte particolari. Ma di quello vi parlerò a tempo debito”.

Come sarà il suo impatto nella grande città dopo essere cresciuto in Brianza e aver passato i primi anni a Busto Arsizio? Per saperlo, non resta che seguirlo.

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi