x

x

Raffaele Palladino in Monza-Milan 4-2 - Foto: Facebook AC Monza
Raffaele Palladino in Monza-Milan 4-2 - Foto: Facebook AC Monza

Da una parte un tecnico soddisfatto e un po' irritato per qualche errore arbitrale di troppo. Dall'altra la Gazzetta dello Sport che promuove, invece, a pieni voti il direttori di gara e bocciando, quasi di conseguenza, l'allenatore. 

La Gazzetta boccia Palladino e promuove Piccinini: 'Gara senza intoppi' 

“Nei due casi rilevanti del match è supportato in modo adeguato dal Var. Per il resto, direzione senza intoppi” il giudizio della Gazzetta dello Sport che ha promosso Piccinini con un 6 pieno.

 Monza - Roma, Marelli: ‘Piccinini ha fatto errori’ 

Luca Marelli, ex arbitro e moviolista Dazn, nel post-partita di Monza-Roma ha commentato così i vari episodi arbitrali: 

"Sul gol annullato a Cristante dura molto la revisione perché è stato utilizzato il cross-air e non il SAOT, ossia il fuorigioco semiautomatico. In sala VAR è stato utilizzato quindi un sistema di riserva, che veniva utilizzato fino a gennaio dello scorso anno. Può capitare che un sistema elettronico si inceppi.

Lukaku

Marelli ha poi proseguito:

 

"Al 40' c'è un contrasto a centrocampo tra Paredes e Djuric. Dal replay si vede che l'argentino, con Djuric a terra, rifila una tacchettata all'avversario. Se vediamo il movimento non ha senso il piede appoggiato lì, ha rischiato molto. Se in sala VAR se ne fossero accorti avrebbero scelto per il rosso diretto perché è una condotta violenta. Il rigore per la Roma è giusto perché Bondo trattiene Huijsen per la maglia e poi c'è anche un contatto con le gambe".

Monza una città da serie A
La puntata in esterna di Monza una città da serie A 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi