x

x

foto S.C. Juvenilia Fiammamonza
foto S.C. Juvenilia Fiammamonza

Quando il fairplay va a farsi benedire: è proprio il caso di dirlo. Vi raccontiamo quando accaduto in Brianza in Fiammamonza contro Real Meda Campionato femminile, categoria giovanissime under 15. 

Fiammamonza - Meda: la paura per il portiere della Fiamma, poi il sospiro di sollievo 

Siamo nel recupero ed in una mischia in area il portiere della Fiamma sbatte violentemente con la testa contro il palo. Momenti di paura in campo e fuori, una solerte dottoressa scende in campo a verificare le condizioni ed accompagna la ragazza dolorante e comprensibilmente spaventata fuori dal campo. Andrà al Pronto Soccorso per accertamenti, ma ora, dopo lo spavento, sta molto meglio.  Dopo una lunga sosta la partita riprende anche un po’controvoglia, c’è da giocare qualche minuto di recupero. 

Fiammamonza - Meda: quel cambio che può costar caro 

L'allenatore della Fiammamonza, mister Palladino (cugino del tecnico del Monza, chiede all’ultima ragazza rimasta in panchina di entrare ma quest’ultima, forse frastornata dall’accaduto, non se la sente. A quel punto per terminare con i giocatori in campo giusti (in questa categoria si gioca 9 contro 9) rimette una ragazza già sostituita e la partita finisce lì: 1-0 per la Fiammamonza che porta a casa un importante vittoria, ma soprattutto il sollievo nel vedere il proprio portiere stare meglio. I dirigenti delle due società si salutano, ancora spaventati per l’accaduto ed arrivederci alla prossima partita. Ma, purtroppo, non è finita qui. 

Quella pec inopportuna dopo Fiammamonza - Meda 

E' un dirigente della Fiammamonza a raccontare l'accaduto con un pizzico di rabbia: “Il giorno dopo ci arriva una pec dove apprendiamo con stupore che il Real Meda ha presentato reclamo per quel cambio irregolare. Tralasciamo ogni commento su quanto il giudice sportivo deciderà, ma dal punto di vista  umano veramente da far cadere le braccia, davvero un grande esempio di sportività e fair-play..avanti così Meda.. di Real non c’è proprio niente”.

sada fiammamonza

Come vedere Monza una città da serie A ogni lunedì 

Monza una città da serie A”, la trasmissione prodotta da Monza-News e condotta dal nostro direttore Stefano Peduzzi, tornerà come ogni settimana lunedì prossimo. La trasmissione andrà in diretta come sempre dalle ore 21 sul canale 110 in Lombardia sul digitale terrestre, in tutta Italia e in tutta Europa su Sky sul canale 890 e in streaming ovunque sui canali di Facebook di Monza-News, sul nostro canale Youtube, su Instagram, su Twitch e sui canali Linkedin del nostro direttore. A breve sarà comunicato l'elenco degli ospiti in studio.  

Come commentare i temi di Monza una città da serie A 

Ma come commentare i temi trattati durante la trasmissione di “Monza una città da serie A”? E' molto semplice: basta collegarsi alla pagina Facebook di Monza-News o sul canale Youtube del nostro giornale e scrivere la propria opinione durante la trasmissione prodotta dal nostro sito e condotta dal nostro direttore Stefano Peduzzi. Non è possibile, almeno per il momento, commentare la diretta su Instagram. Per ospitare la trasmissione nel proprio locale o nella propria azienda è necessario mandare una mail a: [email protected] 

Un premio a settimana a Monza una città da serie A 

Ogni settimana durante Monza una città da serie A’ ci sarà almeno un premio in palio. Nelle scorse settimane era stata assegnata una maglia ufficiale da Andros Monza, nuovo partner della trasmissione. Al tifoso del Monza Samuele Andreoni è stata consegnata la maglia di Andrea Colpani. Durante la diretta, rispondendo ad una domanda durante la diretta, sarà possibile vincere un coupon per l'ingresso a Monticello Spa&fitness. 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi