x

x

La presentazione della 31^

Il turno, che sarà spalmato su quattro giorni, si apre con la fondamentale trasferta in Cilento del Sassuolo, che : la Salernitana non ha granché da domandare alla gestione di Stefano Colantuono, se non schiarire le idee in vista della retrocessione. 

Il Derby di Roma attrazione del sabato

 

All'Olimpico in Coppa Italia un Derby fatale per José Mourinho

Il Derby del Cupolone intreccia l'esigenza di acciuffare un posto in Europa, con la Roma che ha la chance di entrarvi dalla porta principale, e gli impegni che impegnano le due capitoline durante la settimana : scorie che possono condizionare sia a livello fisico sia a livello mentale la corsa agli obiettivi di mezzo gruppo. Anche il Milan, che per la prima volta in stagione punta a centrare il pokerissimo in campionato, sarà con la testa alla sfida europea proprio con la Roma : ne può approfittare il Lecce che con Luca Gotti ha infilato una mini - serie positiva, che comprende la sola vittoria esterna nel torneo. Si gioca un'ampia fetta di salvezza Davide Nicola, che, dopo aver impresso un immediato cambio di marcia all'ombra della Collegiata di S. Andrea, si ritrova corpo a corpo con Frosinone e Sassuolo in particolare : il buon Torino del girone di ritorno è ostacolo di livello, con Ivan Juric pronto a centrare la prima qualificazione continentale del suo mandato.   

Domenica casalinga per tre pericolanti

Il lunch match contrappone un Bologna che ha realizzato un percorso netto da parecchie settimane a questa parte, eccezion fatta per la prova sfortunata con l'altro rullo compressore di nerazzurro vestito, e un Frosinone che, sebbene sia stato risucchiato nel gorgo delle Bermude, ha dato qualche segnale di agonismo che affiancherà gli sprazzi di qualità giallazzurra nella volata conclusiva. Verona e Cagliari ( quest'ultimo ripete il campo di gioco dopo la spartizione della posta con gli scaligeri, appunto ) ricevono dal canto loro altre due formazioni di prestigio : l'Atalanta cui Gianpiero Gasperini vorrebbe finalmente regalare un trofeo ( oltre all'ennesima favola Champions, magari ) e il Genoa che ha rispettato il pronostico di sorpresa. Matteo Pessina, che non è della partita, carica il Monza verso l'aggancio ai Campioni d'Italia che hanno abdicato da tempo: il Napoli, che nella gara di andata fu graziato dal capitano biancorosso dal dischetto, deve risalire la china quanto meno per blindare un piazzamento europeo. Detto che Massimiliano Allegri può approfittare delle distrazioni gigliate e rimpolpare il magro bilancio di 7 punti in 9 partite, l'Inter cala nel posticipo in Friuli per avvicinare la Seconda Stella : l'Udinese ha un cuscinetto sulla terz'ultima piazza e punta sulla scaramanzia, avendo sconfitto solo le grandi ( Milan, Bologna, Juventus e Lazio ).   

Il resto del calendario offrirà questi confronti in coda : Lecce - Empoli; Sassuolo - Lecce, Verona - Udinese; Cagliari - Lecce, Empoli - Frosinone; Sassuolo - Cagliari, Udinese - Empoli; Frosinone - Udinese.   

Le partite della 31^

Venerdì 5

Salernitana – Sassuolo ( 20,45 )

Sabato 6

Milan – Lecce ( 15,00 )

Roma – Lazio ( 18,00)

Empoli – Torino ( 20,45 )

Domenica 7

Frosinone – Bologna ( 12,30 )

MonzaNapoli ( 15,00 )

Cagliari – Atalanta ( 18,00 )

Verona – Genoa ( 18,00 )

Juventus – Fiorentina ( 20,45 )

Lunedì 8

Udinese – Inter ( 20,45 )

Classifica 

Inter 79; Milan 65; Juventus 59; Bologna 57; Roma 52; Atalanta 50; Lazio 46; Napoli 45; Torino 44; Fiorentina 43; Monza 42; Genoa 35; Lecce 29; Udinese 28; Cagliari e Verona 27; Empoli e Frosinone 25; Sassuolo 24; Salernitana 14

Atalanta e Fiorentina una partita in meno

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi