x

x

Un malore improvviso, un'emorragia cerebrale e a soli 15 anni Marta Roncoroni, brianzola, è morta per un tumore maligno che non sapeva di avere. Suo padre Giovanni ha lanciato una petizione su Gofundme per raccogliere fondi in favore del Reparto di Terapia Intensiva Neurochirurgica dell'Ospedale San Gerardo di Monza. 

La colletta online oggi ha superato oggi 120mila euro. Una storia che ha suscitato molta emozione e tanto affetto verso la famiglia brianzola. Il papà di Marta ha inviato alla Tgr Lombardia alcune foto di Marta

Il suo appello è quello di dare una mano alla campagna, per aiutare l'ospedale monzese che è stato esemplare nell'accompagnare la 15enne nel suo percorso. 

A Monza l'addio a Marta Roncoroni 

In chiesa lo scorso 22 dicembre migliaia di persone hanno salutato la giovane per l'addio. La cerimonia funebre, alla presenza delle tante persone che le hanno voluto bene, è stata aperta dalla  lettera dell’arcivescovo di Milano, monsignor Mario Delpini: un messaggio di cordoglio commosso tanto quanto sentito. Nell'omelia, seguita al vangelo di Marco con il passo dell'unzione di Gesù a Betanìa, il celebrante ha cercato le giuste parole di consolazione in una disgrazia che di parole ne lascia davvero poche.

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi