x

x

F5t5hyc n,
F5t5hyc n,

Grande entusiasmo per l’evento B2B riservato agli sponsor biancorossi denominato “Alla scoperta del C.S. Luigi Berlusconi – Monzello”.

Monzello


Nel pomeriggio di venerdì 19 aprile AC Monza ha aperto le porte del quartier generale alle aziende partner che hanno avuto la possibilità di visitare in via esclusiva il centro sportivo, ammirando da vicino gli svariati interventi di restyling realizzati negli ultimi anni grazie alla passione e agli investimenti di Silvio Berlusconi.


Durante il tour guidato, i partecipanti hanno esplorato gli oltre 100.000 metri quadrati del centro, oggi considerato una vera e propria eccellenza italiana in quanto tra i pochi insieme a Roma e Firenze in grado di ospitare gli allenamenti della prima squadra e di tutte le formazioni del settore giovanile maschile e femminile.
 

- 15 squadre al lavoro quotidianamente: prima squadra, 11 maschili, 3 femminili

- 600 persone presenti quotidianamente (atleti, addetti ai lavori)

- 100.000 + metri quadrati

- 20 spogliatoi

- 8 campi di cui 4 in erba sintetica

- 2 aree per allenamenti specifici: campo portieri e“gabbia” alta intensità

- 3 palestre

- 3 zone fitness all’aperto: vasca di sabbia, stazione attrezzi, salita di allenamento

- Sala Video, Sala Relax, Bistrot, Uffici ad uso squadra

- Bar, Shop, fan zone e area verde aperta al pubblico

Palestra


Con l’occasione, alla presenza dell’Amministratore Delegato Adriano Galliani e del Sindaco di Monza Paolo Pilotto, è stata ufficialmente inaugurata la nuova palestra della prima squadra innovativa e sostenibile. Uno spazio nuovo realizzato ad hoc per soddisfare le diverse esigenze degli atleti nonché un’area in cui design e sostenibilità materica e dell’ambiente si incontrano per generare un edificio architettonico altamente funzionale e completamente integrato nel verde. La nuova palestra progettata da J+S e realizzata da Woodbeton è un manufatto molto razionale, realizzato in struttura intelaiata in legno e copertura con impianto fotovoltaico, con un rivestimento esterno in listelli di larice, che racchiude le seguenti funzioni:

- area fitness di circa 360 mq con illuminazione naturale grazie alle ampie vetrate a tutt’altezza

- servizi igienici dedicati

- locali per il cambio delle scarpe

- locale tecnico e magazzino, con accesso direttamente dall’esterno

- terrazza per consentire allo staff tecnico di osservare dall'alto gli allenamenti sui campi di gioco.

Al termine del tour, un rinfresco nella nuova Fan Zone ha accolto gli ospiti che, entusiasti, hanno potuto approfondire le relazioni, condividere conoscenze, idee di business e contatti.

Fonte integrale: AC Monza 

Come vedere Monza una città da serie A ogni lunedì 

Monza una città da serie A”, la trasmissione prodotta da Monza-News e condotta dal nostro direttore Stefano Peduzzi, tornerà come ogni settimana lunedì prossimo. La trasmissione andrà in diretta dalle ore 21 sul canale 110 in Lombardia sul digitale terrestre, in tutta Italia e in tutta Europa su Sky sul canale 890 e in streaming ovunque sui canali di Facebook di Monza-News, sul nostro canale Youtube, su Instagram, su Twitch e sui canali Linkedin del nostro direttore. A breve sarà comunicato l'elenco degli ospiti in studio.  

Come commentare i temi di Monza una città da serie A 

Ma come commentare i temi trattati durante la trasmissione di “Monza una città da serie A”? E' molto semplice: basta collegarsi alla pagina Facebook di Monza-News o sul canale Youtube del nostro giornale e scrivere la propria opinione durante la trasmissione prodotta dal nostro sito e condotta dal nostro direttore Stefano Peduzzi. Non è possibile, almeno per il momento, commentare la diretta su Instagram. Per ospitare la trasmissione nel proprio locale o nella propria azienda è necessario mandare una mail a: [email protected] 

Come ospitare la trasmissione Monza una città da serie A 

Per ospitare la trasmissione nel proprio locale o nella propria azienda è necessario mandare una mail a: [email protected] 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi