x

x

Foto AC Monza / Instagram
Foto AC Monza / Instagram

Queste le parole di Raffaele Palladino nella conferenza stampa successiva alla sconfitta ai rigori del Monza contro il Milan nel Trofeo Berlusconi:

Sulla partita: è stato un buon Monza, anche se c’è ancora qualcosa da aggiustare, perché abbiamo fatto qualche errore di troppo, soprattutto in uscita palla. Il Milan ci ha sporcato diverse giocate. Certo, abbiamo incontrato una grandissima squadra, candidata a vincere lo scudetto, perché mi ha davvero impressionato. Siamo stati bravi a metterli in difficoltà nella ripresa quando ha allentato la pressione, permettendoci di uscire meglio in palleggio. Proviamo sempre a giocare perché non abbiamo le caratteristiche per fare la lotta lassù, quindi dobbiamo migliorare la circolazione di palla, anche se di fronte a certe aggressioni non è sicuramente facile. La mentalità, però, è questa ed è buona, il percorso di crescita continuo. 

Emozioni per Silvio Berlusconi: volevo molto bene al presidente: Mi ha fatto subito sentire uno di famiglia. Volevo regalare la coppa ai suoi cari, purtroppo è andata male, ma ci riproveremo l’anno prossimo. I ragazzi hanno dato tutto, ci tenevano molto e credo che l'abbiano dimostrato con una bella prestazione.

Carlos Augusto: fino a quando lui è con noi, io sono felice. Anche stasera ha dimostrato di essere un grande calciatore. Tutta la squadra, però, ha fatto bene. Soddisfatto anche dei nuovi che si sono inseriti subito bene. Dobbiamo continuare così.

Mercato: fin quando è aperto può succedere qualsiasi cosa, soprattutto con Galliani, che sappiamo tutti come sia negli ultimi giorni. La società ha condotto una campagna acquisti oculata tra giovani e giocatori esperti. Io sono già soddisfatto della rosa. 

Bettella: ha molto male alla caviglia. Era dolorante, ma non so se per un colpo o una distorsione. Lo hanno portato all'ospedale, speriamo che gli accertamenti a cui è stato sottoposto non ci diano notizie negative. 

Mota e Colpani quanto possono crescere: hanno molti margini di miglioramento. Ho quattro trequartisti, loro due più Valentin Carboni e Vignato, che devono alzare il livello, sia per assist che per gol. Stiamo modificando qualcosa in termini di posizione in campo per metterli in condizione di fare sempre meglio. Mi aspetto molto da loro.

 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi