x

x

Christian Gytkjaer
Christian Gytkjaer

Domenica nella 29a giornata della Serie B sorride al Venezia che, approfittano del fattore campo, si è imposto sotto il diluvio contro un Bari in crisi con un perentorio 3-1 approfittando così della sconfitta del Como contro la Cremonese per tornare al terzo posto in solitaria. I grigiorossi ora mantengono due lunghezze di vantaggio sui lagunari, mentre il primo posto occupato dal Parma dista 8 punti.

Gytkajer, la scelta vincente di mister Vanoli

Mister Paolo Vanoli conferma quasi tutti gli undici, con l'eccezione della seconda punta scegliendo una coppia di attaccanti “pesante” formata da Gytkjaer e Pohjanpalo, con Pierini e Olivieri pronti ad entrare a partita in corso. La scelta di schierare Gytkajer dal primo minuto è stata subito ripagata col vichingo che, dopo nemmeno un minuto di gioco, si è reso subito pericoloso con un’ottima occasione sfumata in corner. Sugli sviluppi si è fatto trovare pronto trovando la zampata vincente segnando così il nono gol stagionale. I lagunari poi hanno trovato il raddoppio e poi, dopo la rete del provvisorio 2-1 del Bari hanno chiuso i conti con il capocannoniere Pohjanpalo.

Gytkjaer-Pohjanpalo, vichinghi implacabili

La coppia pesante formata da Gytkjaer e Pohjanpalo quando è stata mandata in campo dal primo minuto si è rivelata decisiva portando  in dote 15 punti frutto di 5 vittorie in sette gare. Nonostante questo forte binomio  Gytkajer sta faticando a trovare un posto fisso nell'undici di Vanoli, venendo schierato da titolare 12 volte su 29 presente totali, dimostrandosi però implacabile realizzato 6 reti, alle quali vanno aggiunte le tre realizzate come sostituto. Comunque la coppia di vichinghi del Venezia: Gytkjaer-Pohjanpalo rappresenta il duo più forte della categoria con un totale di 24 centri staccando di tre reti la coppia della capolista Parma composta da Benedyczak e Man. 
 

Gytkjaer l'eroe della promozione del Monza

Era il luglio del 2020 quando Gytkjaer si presentava a Monzello scelto dalla dirigenza come uno dei giocatori chiave per costruire la squadra chiamata al salto nel massimo campionato. Nel suo primo anno in Italia il vichingo ha però avuto alcune difficoltà e ha dovuto fare i conti con un infortunio al ginocchio che lo ha tenuto fuori per diverse partite. Tuttavia, nella stagione successiva, il centravanti ha dimostrato tutto il suo valore segnando 9 gol in 33 presenze durante la regular season e diventando determinante nei play-off, segnando gol decisivi sia nella semifinale che nella finale venendo anche eletto come miglior giocare dei Play-off.

Gyt
Gytkjaer a segno contro la Juventus

In Serie A lo spazio è stato poco, complice una folta concorrenza in attacco e un gioco di Palladino che non gli è mai calzato. Comunque il suo unico centro siglato in Serie A entra di diritto nella storia biancorossa  visto che ha regalato al Monza la prima vittoria nella massima serie superando la Juventus. Chiusa la sua avventura in Brianza ha deciso di ripartire dal Venezia del direttore sportivo Filippo Antonelli per cercare di conquistare una nuova promozione in Serie A.

Come vedere Monza una città da serie A ogni lunedì 

Monza una città da serie A”, la trasmissione prodotta da Monza-News e condotta dal nostro direttore Stefano Peduzzi, tornerà come ogni settimana lunedì prossimo. La trasmissione andrà in diretta dalle ore 21 sul canale 110 in Lombardia sul digitale terrestre, in tutta Italia e in tutta Europa su Sky sul canale 890 e in streaming ovunque sui canali di Facebook di Monza-News, sul nostro canale Youtube, su Instagram, su Twitch e sui canali Linkedin del nostro direttore. A breve sarà comunicato l'elenco degli ospiti in studio.  

Come commentare i temi di Monza una città da serie A 

Ma come commentare i temi trattati durante la trasmissione di “Monza una città da serie A”? E' molto semplice: basta collegarsi alla pagina Facebook di Monza-News o sul canale Youtube del nostro giornale e scrivere la propria opinione durante la trasmissione prodotta dal nostro sito e condotta dal nostro direttore Stefano Peduzzi. Non è possibile, almeno per il momento, commentare la diretta su Instagram. Per ospitare la trasmissione nel proprio locale o nella propria azienda è necessario mandare una mail a: [email protected] 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi