x

x

Un uomo di 30 anni è stato trovato morto a Carate

Questa mattina il corpo è stato rinvenuto in via Fiume a due passi dall'ex mobilificio Bernini

Scritto da Paolo Oggioni  | 
L'ex mobilificio Bernini di Carate, il luogo vicino cui è accaduta la tragedia

Ancora una tragedia in Brianza, frutto, forse, di quel male di vivere che è una delle piaghe del nostro tempo. Dopo la notizia della 17enne morta a Lissone, ecco quella del 30enne ritrovato questa mattina in via Fiume a Carate, nell'area circostante l'ex mobilificio Bernini, in riva al Lambro.

L'uomo si sarebbe impiccato a uno degli alberi presenti nel piccolo bosco sulle rive del fiume. Sarebbe stato notato questa mattina presto da un passante, che ha chiamato subito i soccorsi. Purtroppo, questi non hanno potuto far altro che constatare la morte del giovane.

Subito è stata aperta un'indagine per capire i motivi del disperato gesto, probabilmente avvenuto in nottata.