x

x

Calciobidone 2022, ecco la Top10 dei Bidoni d'oro del calcio italiano

Scritto da Sandro Coppola  | 

Anche quest’anno, nonostante tutto, il Calciobidone torna a colpire. Lo fa nella sua 14^ Edizione, con l’obiettivo dichiarato, come sempre, di trovare il capro espiatorio straniero della passata stagione calcistica, che ora si prenderà una pausa per lo svolgimento dei Mondiali in Qatar (che l’Italia guarderà in televisione). Lo scorso anno trionfò Aaron Ramsey della Juventus, dopo un testa a testa con il kosovaro della Lazio, Muriqi. E il bello è che quest’anno ci sono delle conferme, a partire dallo stesso gallese, che si è riconfermato tra i Candidati insieme ad Arthur Melo, sintomo delle pessime annate che sta vivendo fisiologicamente la “Vecchia Signora” dopo un decennio di successi. Il Calciobidone è realizzato dal portale Calciobidoni.it in perfetta sinergia (attiva ormai dal 2012) con lo storico partner Guerin Sportivo (la rivista sportiva più antica del mondo), oltre alla partecipazione del magazine Calcio 2000 (all’interno della testata online “TMW Magazine”) e del Blog Calcio Gourmet. COMPOSIZIONE DELLA GIURIA – Il parterre dei giurati che hanno selezionato i Candidati al titolo: Darwin Pastorin (Giornalista e Scrittore), Matteo Politanò (Il Secolo XIX), Fabrizio Ponciroli (Calcio 2000 e TMW Magazine), Ivan Zazzaroni (Direttore del Corriere dello Sport e del Guerin Sportivo),Gianmaria Borgonovo e Andrea Longoni (Calciogourmet.it), Carmine Cassandra (Direttore Editoriale Fantacalcio.it), Vittoria Castagnotto (Conduttrice presso 7 Gold), Alfredo De Vuono (Project Manager di Fantacalcio.it), Daniele Bartocci (pluripremiato Giornalista marchigiano vincitore del Premio Renato Cesarini), . Sul ponte di comando, come di consueto, l’ideatore e factotum di questa singolare competizione, il Blogger e Scrittore Cristian Vitali. LA “LISTA NERA” – Sono due a testa i giocatori (o ex giocatori) che hanno vestito le maglie di Fiorentina, Inter e Juventus. La “Flop Ten” al completo è la seguente: ARTHUR e RAMSEY (Juventus), BOGA (Atalanta), CAICEDO (Genoa/Inter), KOKORIN (Fiorentina), MAKSIMOVIC (Genoa), NANI (Venezia), PIATEK (Fiorentina/Salernitana), RADU (Inter/Cremonese), SUPRYAGA (Sampdoria). Spicca la presenza di due ‘conferme’: il gallese RAMSEY, ‘campione’ in carica in quanto eletto Calciobidone nel 2021 (e alla sua terza candidatura consecutiva, essendo stato in lizza anche nel 2020), e il russo Kokorin, che lo scorso anno primeggiò nel Jolly meritandosi la ‘promozione’ tra i Candidati nell'anno in corso: due conferme che non lasciano adito a dubbi circa il segno che hanno lasciato in Italia anche nella scorsa stagione, e che continuano a deludere tuttora. Ramsey, infatti, dopo essere stato spedito ai Rangers in Scozia, ha rescisso il contratto con i bianconeri e ha firmato con il Nizza, mentre Kokorin è stato spedito in prestito nel campionato cipriota, probabilmente più adatto ai suoi standard. Si può votare tramite i Social del Blog organizzatore Calciobidoni.it (Facebook, Twitter e Instagram), e dalla sua Home Page, oltre che attraverso l’apposito form sul sito del Guerin Sportivo. MODULO DI VOTAZIONEhttp://bit.ly/3u7bVkd ALBO D’OROhttp://www.calciobidoni.it/calciobidone.html video ufficiale: (clicca qui) foto e fonte integrale : CALCIOBIDONI.IT