x

x

Foto YouTube
Foto YouTube

L'Italia, nell'importante match valido per le qualificazioni ad Euro 2024, ha battuto l'Ucraina di misura (2-1), al “Meazza” di Milano. Il capitano del Monza Matteo Pessina non è sceso in campo nemmeno per un minuto, nonostante si sia riscaldato a lungo nella ripresa. Scatenata l'ex mezzala del Monza Davide Frattesi. Il capitolino è stato autore di ben due gol nella prima parte di gara. Per l'intermedio di scuola Roma sono ora 3 i gol complessivi nelle 7 gare disputate in selezione Maggiore; ed è giunta inoltre, per l'ex Sassuolo, la prima doppietta.

Ecco tabellino del match:

Gol: 12' e 29' Frattesi (I), 41' Yarmolenko (U)

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Scalvini, Bastoni, Dimarco (58′ Biraghi); Barella (84′ Cristante), Locatelli, Frattesi; Zaniolo (72′ Orsolini), Raspadori (72′ Retegui), Zaccagni (58′ Gnonto). Commissario tecnico: Luciano Spalletti.

UCRAINA (4-2-3-1): Bushchan; Konoplia, Zabarnyi, Kryvstov, Mykolenko; Zinchenko (75′ Buyalskiv), Stepanenko (83′ Sydorchuk); Yarmolenko (59′ Yaremchuk), Sudakov, Tsygankov (75′ Vanat); Dovbyk (58′ Mudryk). Commissario tecnico: Serhiy Rebrov.

Per la Nazionale è il settimo punto conquistato in 4 match. Ed è ora seconda (nel girone C), a pari punti, con Ucraina e Macedonia del Nord, che hanno però una gara in più. In testa sempre l'Inghilterra, con 13 punti all'attivo.

Prossimi impegni il 14 ottobre e 17 ottobre, rispettivamente contro Malta, in casa, ed Inghilterra, in trasferta.

 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi