x

x

“L’accordo tra i cinque figli sull’eredità del padre Silvio Berlusconi è ormai raggiunto”. Lo ha riportato oggi il Corriere della Sera. “Ci sarà ancora un weekend di lavoro, ma ormai - secondo il quotidiano milanese - l’intesa è a un passo. Mancherebbero solo dettagli formali per i quali sono impegnati i legali. Ciò significa che i figli accetteranno l’eredità senza chiedere il beneficio di inventario, che avrebbe costretto ad allungare i tempi e scrivere il dettaglio di tutti i beni”. Quale sarebbe l'accordo? 

“Le indiscrezioni che arrivano da fonti vicine alla famiglia danno ormai per definito il perimetro e gli accordi sulle grandi questioni, quelle che nelle ipotesi formulate nelle scorse settimane avrebbero potuto allontanare i due blocchi familiari. Vale a dire Marina e Pier Silvio, che saranno gli azionisti di maggioranza di Fininvest, e i fratelli minori Barbara, Eleonora e Luigi. 

Del resto, dopo la scomparsa del Cavaliere sono arrivati solo segnali di concordia e distensione” concluse il Corsera ripercorrendo anche le volontà di Silvio Berlusconi negli ultimi giorni. L'annuncio, dunque, è atteso a breve e nei prossimi giorni potrebbe esserci l'annuncio dell'accettazione dell'eredità. Ulteriori dettagli lunedì a ‘Monza una città da serie A’ sul canale 110 e in streaming su Monza-News a partire dalle ore 21. 

 

 

 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi