x

x

Elezioni politiche 2022: la Brianza fa tornare Silvio Berlusconi in Senato, il dato dell'affluenza

Scritto da Redazione  | 

Vince il centrodestra in tutta Italia e vince la coalizione composta da Fratelli d’Italia, Lega e Forza Italia anche in quasi tutta la Brianza. Primo partito quello del leader Giorgia Meloni: alla Camera nel collegio di Monza FdI ottiene quasi il 26% dei consensi, a seguire la Lega di Matteo Salvini all'11%. In terza battuta Forza Italia: il partito di Silvio Berlusconi, patron del Monza, ha sfiorato il 9%. Con questi numeri il centrodestra si è aggiudicato i tre collegi della Brianza con Paola Frassinetti (Fratelli d’Italia), Luigi Crippa (Lega) e Silvio Berlusconi (Forza Italia) che torna in Senato grazie ai voti dei brianzoli. IL RITORNO DI SILVIO - In provincia di Monza e Brianza, il leader di FI ha infatti raccolto quasi 10mila preferenze, oltre 217mila le scelte per candidato e coalizione di centrodestra nel collegio uninominale per il Senato a Monza. Al secondo posto per numero di voti nel collegio uninominale 6 della Lombardia che comprende Monza c'è la candidata del Partito Democratico, Federica Perelli che ha raccolto 4.626 preferenze al solo candidato e 117.445 voti per la coalizione con il Pd secondo partito con il 19,50% dei voti. Seguono con il 10% dei voti Fabio Giovanni Albanese di Azione Italia Viva Calenda e il Movimento Cinque Stelle con il candidato Bruno Marton che ha collezionato 1.689 preferenze, portando a casa il 7% dei voti. AFFLUENZA - A Monza e in Brianza l'affluenza per le elezioni politiche è stato del 77%.  Per quanto riguarda i votanti per il Senato il dato complessivo relativo all'affluenza registrato alle 23 di domenica 25 settembre è stato pari al 78,16%. Tra i comuni brianzoli dove l'affluenza ha superato l'80% ci sono Vimercate (81,15%), Sovico, (81,20%), Biassono che ha sfiorato l'82% e Arcore (80,58%).