x

x

La stagione dell'ex centrocampista del Monza Filippo Ranocchia sembra essere arrivata ad una svolta infatti, dopo essere rimasto sempre in panchina con Zanetti come allenatore, con l'arrivo alla guida dell'Empoli di mister Andreazzoli è stato schierato subito da titolare nella linea mediana degli azzurri.

Contro un avversario di livello come l'Inter Ranocchia ha ben impressionato giocando senza paura, abbinando qualità e quantità, impegnando anche Sommer direttamente da calcio di punizione.

Il giocatore, ai microfoni di Sky, ha commentato così al termine dei primi 45' la prestazione della squadra: "Il nostro merito è stato tenere le distanze ed essere aggressivi per farli giocare il meno possibile perché hanno qualità: dobbiamo entrare nel secondo tempo ancora più decisi. Loro vogliono i tre punti ma siamo determinati a lasciare tutto sul campo". 

In questa partita il Ranocchia ha affrontato anche un suo ex compagno come Carlos Augusto, con cui ha condiviso la stagione scorsa nelle fila del Monza. Il brasiliano, mandato in campo dei dieci minuti finali, è riuscito comunque a mettersi in mostra con una bella chiusura difensiva sul Baldanzi.


 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi