x

x

Fiorentina - Monza 1-1, Italiano: 'Come abbiamo abbassato il ritmo ci hanno castigato, avessimo vinto non avremmo rubato nulla'

Scritto da Sandro Coppola  | 
YouTube ACF Fiorentina

Il trainer della Fiorentina Vincenzo Italiano ha parlato, in conferenza stampa, al termine della sfida interna pareggiata contro il Monza:

"Non è una questione di venti minuti ma che gli altri sono una squadra che appena abbassi il ritmo trova giocate preparate, perché si conoscono. Sono stati bravi a castigarci. Dopo questa inattività, senza partite vere, abbiamo fatto un grandissimo primo tempo e nel secondo quello che dovevamo. Nella ripresa un pizzico di qualità meno, ma è una grande prestazione. Avessimo vinto non avremmo rubato nulla, seppure Petagna ci abbia graziati. Peccato, ma si riparte col piede giusto. Abbiamo partite una dietro l'altra, c'è chi nel percorso ha avuto acciacchi o saltato allenamenti, visto che abbiamo un tour de force incredibile ho preso questa scelta. Per questo ho lasciato fuori Milenkovic e Bonaventura inizialmente. La difficoltà per chi è così giovane come Bianco è gestire le forze nei minuti, è partito alla grande ma quando è calato fisicamente ha perso qualche pallone. Era giusto sostituirlo ma per me ha fatto bene, non era facile. Mi ha convinto in questo periodo di amichevoli, ha dinamismo e conduzione, oggi è stato un aspetto positivo".