x

x

PMI Italia, una delle più grandi ed importanti confederazioni datoriali d’Italia apre una nuova sede provinciale per Monza e Brianza, il 18 Aprile inaugurerà la nuova sede all’interno del Coworking di Monza Toogether nella sala eventi del Coworking stesso. 

PMI Italia inaugura la nuova sede ed apertura della territoriale di Monza e Brianza 

Abbiamo incontrato il Dott. Eros Cenci, presidente della provinciale di Monza e Brianza.

eros cenci

Dott. Cenci ci spieghi cos’è PMI Italia e come opera

PMI Italia è una delle 7 confederazioni datoriali più importanti del territorio nazionale insieme a realtà come Confindustria e Confartiginato. Vanta oltre 300.000 PMI iscritte ed oltre 70 contratti collettivi nazionali. Opera a tutela dei datori di lavoro ed offre una serie di servizi anche ai dipendenti. Si siede ai tavoli con i ministeri per discutere delle problematiche dei vari settori per trovare soluzioni idonee alle esigenze degli imprenditori e dei loro dipendenti.

PMI Italia ha due sedi nazionali a Nola in provincia di Napoli e una a Roma, una sede internazionale a Bruxelles e quattro sedi regionali, Lazio, Puglia, Campania ed Emilia Romagna. Completano la capillarità sul territorio la presenza in 22 province e 280 sedi territoriali. E’ presente anche in Spagna, Belgio, Croazia, Scozia e Venezuela.

Quali sono gli obiettivi della provinciale di  Monza e Brianza

I punti cardine del nostro programma sono principalmente 3; Digitalizzazione, Ambiente e Sociale

Per quanto concerne la digitalizzazione le nostre PMI sono purtroppo ancora un passo indietro rispetto ai competitor internazionali. E’ un aspetto sul quale bisogna lavorare in modo costante, stiamo vivendo un cambio epocale e le nostre PMI non possono rimanere indietro.

Gli investimenti da parte delle aziende italiane sulla digitalizzazione è molto scarso, PMI Italia si pone come obiettivo quello di sostenere le aziende sia sotto l’aspetto burocratico come l’accesso ai fondi del PNRR e dell’unione Europea sia lato formativo grazie a corsi certificati.

L’ambiente è un altro punto importante della nostra agenda continua il. Dott Cenci. 

Il 90% dei cittadini è proprietario di immobili e di questi il 70% non rientra nei parametri richiesti dall’unione europea. Con il progetto del 110% c’è stata una grande speculazione e tanti, aziende e privati, si sono trovati coinvolti in situazioni poco piacevoli. Il nostro obiettivo sia a livello nazionale che a livello provinciale è quello di proporre servizi finanziari ad hoc tramite il nostro centri servizi sia per le aziende che i privati come ad esempio i leasing operativi.

tooghether monza

Per quanto riguarda invece l’aspetto legato al sociale?

La confederazione collabora già a livello nazionale con parecchie onlus che operano a 360° nel sociale a tutela delle minoranze, delle persone invalide e fragili. Ci poniamo l’obiettivo di essere un punto di riferimento e di esempio a livello nazionale per incrementare la cultura della consapevolezza. In provincia di Monza e Brianza faremo degli incontri culturali con lo scopo di incrementare l’educazione al rispetto e alla conoscenza delle diverse problematiche sociali e di come devono essere affrontate perché dirigenti e  operai prima di essere tali sono uomini e donne spesso genitori.

Tramite la Fondazione Europea Alessandro Cenci stiamo realizzando strutture sul territorio per problematiche cognitive legate allo spetro Autistico. Le strutture servono per formare personale altamente specializzato e come sostegno alle famiglie. Anche a livello medico gli step da affrontare sono un aspetto fondamentale perché l’autismo non è una malattia ma una condizione ed attraverso la diagnosi precoce si può intervenire a livello medico pediatrico. Anche la formazione di centri casa/lavoro sono un aspetto importante per aiutare i soggetti coinvolti all’inclusione partendo da ambienti familiari.

Bene, il 18 Aprile quindi inaugurerete la sede provinciale in Toogether il Coworking di Monza e Brianza 

Esatto, abbiamo scelto Toogether per la sua propensione alla collaborazione e alla rete d’impresa. Siamo in questa sede da poche settimane e abbiamo già avuto modo di confrontarci con il CEO, Marco Acquati, che fin da subito si è reso estremamente disponibile per collaborare con la confederazione mettendo a disposizione non solo gli spazi ma anche la rete di professionisti che opera insieme al Coworking.

Sarà un evento molto importante, trasmesso su Sky canale 890 e sul digitale terrestre canale 110 con la presenza di diverse figure di livello. Saranno presenti all’evento nella sala del Coworking il presidente nazionale Il Dott. Tommaso Cerciello, la vice presidente provinciale la Dott.ssa Elena Matarasu e il presidente della territoriale di Torino il rag. Nicola Palmisano. Concluderanno gli interventi il CEO di Mindfullsafaty il Dott. Marco Ferro, ed in videocall l’eurodeputato l’On. Salvatore De Meo 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi