x

x

Il ritorno del treno storico

Lago Como
Il Lago di Como

Nel 2024, il treno storico di Trenord celebra il suo centenario con un'offerta speciale: otto corse dal cuore di Milano ai pittoreschi laghi lombardi. Un biglietto unico a prezzo fisso permetterà ai viaggiatori di partire da qualsiasi stazione della regione, inclusa Monza, per raggiungere la metropoli e, da lì, proseguire verso le nuove destinazioni: il Lago Maggiore e, per la prima volta, il Lago di Como.

Un tuffo negli anni '20

Il 14 aprile segna il debutto del servizio, con il primo treno che partirà da Milano Cadorna. I passeggeri saranno trasportati indietro nel tempo, circondati dall'eleganza delle carrozze restaurate, dai sedili in velluto rosso e dagli interni in legno, accompagnati da performance teatrali di personaggi in costume d'epoca.

Un restauro fedele alla storia

Le tre carrozze di prima classe AZ 130-136-137, risalenti agli anni '20, insieme ai locomotori E 600-3 e E 610-04, sono stati meticolosamente restaurati per preservare l'autenticità dell'esperienza di viaggio.

Biglietti e tariffe

Il biglietto speciale, al costo di 15,60 euro, copre il viaggio di andata e ritorno sul treno storico, oltre al trasferimento da e per Milano, Saronno o Varese su treni Trenord. I bambini fino a 13 anni viaggiano gratis. I biglietti sono acquistabili online fino ad esaurimento posti.

Programma e orari

Da aprile a novembre, il treno storico effettuerà otto corse da Milano Cadorna a Como Lago e Laveno Mombello Lago, con fermate intermedie a Saronno e Varese Nord. Il primo treno partirà da Milano alle 9.40, arrivando a Como Lago alle 11.30, e rientrerà alle 16.30, concludendo il viaggio a Milano Cadorna alle 18.17.

LEGGI ALTRO

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi