x

x

🔴 Vigilia Salernitana - Monza, Mister Palladino: "Domani Cragno partirà titolare, a Salerno ho lasciato un pezzo di cuore"

Scritto da Federico Ferrario  | 
palla

Il tecnico del Monza Raffaele Palladino ha parlato dalla sala stampa ‘Giancarlo Besana’ di Monzello in vista della partita contro la Salernitana in programma domani pomeriggio alle 15. Qui sotto il live della conferenza del Mister a cura di Federico Ferrario. 

Il video dal Canale YouTube AC Monza della conferenza stampa:

Sull'ultima partita: Dopo la partita contro il Milan c'era addirittura un po' di rammarico, soprattutto in funzione del primo tempo. L'importante è non avere la presunzione di vincerle tutte.

Sulla Salernitana: Domani affrontiamo una squadra forte, per quanto ci riguarda questa è stata una delle migliori settimane a livello di intensità, domani faremo una grande partita. 

Sugli indisponibili: Carlos è a disposizione, vedremo domani. Rovella purtroppo lo abbiamo perso nel primo allenamento della settimana, verranno fatti ulteriori accertamenti per capire i tempi di recupero.

Su Carboni: E' un giovane davvero interessante, lo seguo da tanto tempo, è un ragazzo che si applica molto e vuole migliorarsi di giorno in giorno. Ha grandi qualità di spinta, forse deve migliorare in fase di non possesso.

Sul percorso: Abbiamo dato una mentalità vincente alla squadra, sia in casa che in trasferta ce la giochiamo con tutti. A me interessa la crescita generale, e sono molto soddisfatto della strada che sitiamo percorrendo.

Sul suo passato granata: Ho lasciato un pezzo di cuore a Salerno, è stata la mia stagione più prolifica da giocatore e sono molto felice di tornare in questa città da allenatore.

Sul percorso personale: Mi piace parlare di calcio e non di eventuali offerte che ho ricevuto, sono concentrato solo sul mio Monza, non mi voglio fare distrarre da niente e nessuno.Tutte le partite che ci saranno da qui a fine anno saranno come delle finali. 

Su Paulo Sousa: Paulo Sousa lo ammiro molto, il suo curriculum parla chiaro; quando arriva un nuovo allenatore ci sono sempre nuovi stimoli che di conseguenza portano delle nuove insidie perciò dovremmo essere molto bravi

Su Paletta: Siamo molto amici, lo ringrazio per quello che mi ha dato. Il livello umano di Gabriel non si smentisce mai.

Sulla porta: Vi voglio comunicare che domani ci sarà un cambio in porta, ho tre portieri fortissimi e domani voglio dare il giusto riconoscimento ad Alessio Cragno.