x

x

Di seguito le parole del tecnico del Bologna che commenta lo 0 a 0 tra la sua squadra e il Monza:

Episodi:  mi fa male l’ingiustizia. Sono sbagli chiari, che tutti vedono. Mi dispiace veramente anche per l’arbitro. Com’è stato possibile l’errore di oggi. Non dovrei parlare di questo, ma non ce la faccio. Le due squadre oggi in campo hanno fatto una buona partita. La terza no. Mi dispiace per loro. È un errore che non si può commettere. Dobbiamo aiutare gli arbitri, ma anche loro devono aiutare noi. Io devo essere più bravo a controllarmi, così come i miei giocatori. Saelemekers ha sbagliato. L'errore commesso da loro, però, è troppo grande. Quattro episodi decisivi in sei partite, veramente difficile da digerire. Dove andiamo a finire se continuiamo così? È la quarta in sei partite. Ripeto, mi dispiace tanto per l'arbitro, ma è un errore che non capisco.

Commento alla gara: è stata una partita aperta, con due squadre che giocano bene a calcio e sanno quello che vogliono. Ci siamo difesi bene, faccio i complimenti al Monza e al suo allenatore. Due squadre con identità di gioco chiara, bella filosofia. Il risultato, però, non è giusto.

Saelemaekers: è giocatore importante per noi, non stava bene quando è arrivato. Ora deve entrare in forma. Il suo ingresso ci ha dato qualcosa in più, poi, però, ha sbagliato. Ora verrà squalificato e avrà tempo per riflettere e lavorare. 

Bologna perseguitato? Io non penso che ce l’abbiano con noi. Non voglio neppure pensarci. Vorrei solo che avessero l’attenzione e il rispetto giusto.

 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi