x

x

La presentazione della 3^

In attesa del derby e delle prime notti europee Inter e Milan provano a mantenere il timone del gruppo, ma attenzione alla recente tradizione della Fiorentina contro i nerazzurri e al desiderio di rivalsa che metterà in campo contro i rossoneri la Roma, che l'entusiasmo Lukaku può travolgere.

Esordiscono tra le mura amiche l'Atalanta (che ha esibito il meglio e il peggio di sé) e in trasferta il Frosinone (abile a sorprendere la Dea dopo averci provato con i Campioni d'Italia): affrontano Monza e Udinese che cercano rispettivamenti i primi punti esterni e interni.

L'anticipo del Mapei può proiettare in Paradiso Marco Baroni, che ha regolato di misura Empoli e Roma e può continuare a far sognare il popolo del Verona, ma Alessio Dionisi deve schiodare il Sassuolo da quella quota zero che attanaglia ancora Empoli e Lazio, chiamate a due impegni ancora più improbi: se la Juventus deve dare un segnale dopo il balbettante debutto allo Stadium, il Napoli, che ha dimostrato di poter approcciare il torneo col pilota automatico, gioca ancora al San Paolo Maradona, dove un anno fa passò un solo Mister, l'ex Maurizio Sarri. Per il Genoa il calendario propone invece la seconda gara consecutiva lontano da Marassi: il Torino si lecca le ferite dopo la scoppola nel Meazza rossonero e prova il sorpasso sul Grifone galvanizzato dall'impresa in casa Lazio.

Bologna e Cagliari hanno l'occasione di vincere la loro prima gara dopo qualche sfida con elevato coefficiente di difficoltà: medita infine di bissare il colpaccio realizzato un anno fa a via del Mare la Salernitana, ma il Lecce targato D'Aversa ha dimostrato coriacea gioventù.

Dopo due turni si sono registrate sinora 7 vittorie casalinghe e 8 esterne, con 5 spartizioni della posta: 24 i gol delle squadre col fattore campo a favore, 28 quelli col marchio away.

Le partite della 3^

Venerdì 1

Sassuolo-Verona (18,30)

Roma-Milan (20,45)

Sabato 2

Bologna-Cagliari (18,30)

Udinese-Frosinone (18,30)

Atalanta-Monza (20,45)

Napoli-Lazio (20,45)

Domenica 3

Inter-Fiorentina (18,30)

Torino-Genoa (18,30)

Empoli-Juventus (20,45)

Lecce-Salernitana (20,45)

Classifica:

Inter, Milan, Napoli e Verona 6; Fiorentina, Juventus e Lecce 4; Atalanta, Frosinone, Genoa e Monza 3; Salernitana 2; Bologna, Cagliari, Roma, Torino e Udinese 1; Lazio, Empoli e Sassuolo 0

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi