x

x

foto U.S. Lecce YouTube
foto U.S. Lecce YouTube

La presentazione della 6^

Procede la sola settimana che si dipana da trittico: nell'impegno di mezzo ripete un quartetto il campo, Empoli e Lazio ancora protagoniste al Castellani e all'Olimpico (dove non sono state ottenute vittorie), mentre Fiorentina e Roma recano visita a una coppia di matricole (Frosinone e Genoa), dopo aver espugnato la Dacia e impattato al Grande Torino. Di Francesco e Gilardino non lesinano emozioni tra Marassi e Stirpe: ventuno marcature in cinque incontri.

Tutto apparecchiato per la prima fuga dell'Inter, che riceve un Sassuolo ringalluzzito dallo scalpo di Madama: provano a tenere il passo proprio Juventus (ma il Lecce è imbattuto, fa il paio con la Beneamata) e Milan, di scena nell'Isola; il Cagliari, assieme a Udinese (protagonista al San Paolo Maradona, in un ambiente elettrico dopo la terza gara senza tre punti), Empoli e Salernitana, contrapposte all'ombra della Collegiata di Sant'Andrea. Questo quartetto ha sinora segnato solo in sei occasioni, con la Bersagliera a quota quattro.

Se il Monza, dopo aver giocato alla pari contro la banda Sarri, vuole percorrere la strada della continuità e battere una rivale di livello qual è il Bologna caduto all'esordio (e basta), è incrocio senza mezza misura al Bentegodi: scaligeri in calo di risultati dopo le prime due vittorie, ma la Dea è umorale e (come Milan, Sassuolo e, ovviamente, Empoli e Inter) non ha ancora pareggiato.

Le partite della 6^

Martedì 26

Juventus-Lecce (20,45)

Mercoledì 27

Cagliari-Milan (18,30)

Empoli-Salernitana (18,30)

Verona-Atalanta (18,30)

Inter-Sassuolo (20,45)

Lazio-Torino (20,45)

Napoli-Udinese (20,45)

Giovedì 28

Frosinone-Fiorentina (18,30)

Monza-Bologna (18,30)

Genoa-Roma (20,45)

Classifica

Inter 15; Milan 12; Lecce 11; Fiorentina e Juventus 10; Atalanta 9; Frosinone, Napoli e Torino 8; Verona 7; Bologna e Sassuolo 6; Monza e Roma 5; Genoa e Lazio 4; Salernitana e Udinese 3; Cagliari 2; Empoli 0

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi