x

x

"L' AC Monza oggi è in serie A. È un dato di fatto. Oggi però, 19 novembre 2023, ha dimostrato di non esserlo quanto ai ricordi, agli affetti, alla propria storia". Così il nostro opinionista Paolo Corbetta su Facebook nel commentare l'assenza della Società brianzola alla serata della presentazione del libro ‘Noi che sognavamo la serie A’ del collega Fiorenzo Dosso. 

“Possibile - si è chiesto Corbetta - che nessun rappresentante dell' ACMonza di oggi abbia avuto un'oretta per presenziare al vernissage del libro di Fiorenzo Dosso dedicato alla storia biancorossa passata?” . Il post si è chiuso con una considerazione. “Sarebbe bastato poco. Che delusione. Sic transit gloria mundi. Davvero un'occasione persa! Non è che lo stadio mai esaurito dipenda solo dai prezzi?” ha concluso il giornalista. Sulla vicenda è intervenuto anche l'autore del libro, Fiorenzo Dosso. 

“Una serata magica. Un risveglio da brividi leggendo i post di chi c'era. Posso solo dire un profondamente commosso GRAZIE a tutti i 104 presenti. Ed in particolare GRAZIE ai fantastici protagonisti della storia del Monza che mi hanno onorato della loro presenza. Con una citazione piena di riconoscenza per Andrea Mitri: non perchè nella splendida foto Caprotti è semicoperto da Gigi Sanseverino ma perche per esserci si è messo in macchina alle 13 da Trieste. Come hanno già scritto nei loro corrosivi ed espliciti commenti Paolo Corbetta (impeccabile presentatore) e Carletto Gaeta (storico collega) l'unico neo è stata la totale assenza del Monza di oggi. Da parte mia ho invitato 9 componenti, non è venuto nessuno. Io non avevo da offrire ambiti premi, ribalte mediatiche o riconoscimenti prestigiosi, solo un libro pieno di sogni ed una serata ricca di emozioni. Valori umani che nel calcio di oggi non contano più ma che alimenterò con i miei racconti perchè in tanti continuiamo a volerci credere". 

 

 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi