x

x

Gian Piero Gasperini si conferma la bestia nera del Monza. I brianzoli hanno perso tre gare su tre contro i bergamaschi da quando sono tornati in serie A con ben 10 reti subìte in tre incontri. Il 'maestro'' continua a battere l'allievo, ma più che altro è l'Atalanta ad aver battuto il Monza. Troppo netto il divario tecnico tra Scamacca e compagni e i biancorossi che invece sul mercato ha perso due giocatori importanti come Carlos Augusto e Rovella e con i tanti nuovi che devono lavorare per mettersi al pari dei vecchi. 
L'acquisto lastminute di Lorenzo Colombo ha condizionato, in parte, il mercato di un Galliani con il portafoglio meno gonfio del passato. Il Monza ci crede nell'ex Lecce, avrebbe potuto chiudere prima anche altri attaccanti, ma ha preferito puntare dritto sull'attaccante scuola Milan per rinforzare l'attacco. In Colombo ci crede Palladino, ci crede la società e ci credono anche i tifosi visto che è un ragazzo nato e cresciuto nel territorio brianzolo.  

QUI l'approfondimento Monzamania di Stefano Peduzzi su calciomercato.com

 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi