x

x

In questi giorni, i residenti di via Gentili a Monza hanno ricevuto una lettera nella cassetta della posta dal mittente Milano-Serravalle Milano-Tangenziale Spa. La lettera avvisa i residenti del potenziamento dello svincolo Monza-Sant’Alessandro sulla A52 Tangenziale Nord di Milano e del successivo esproprio dei terreni per la realizzazione dell’opera. Il progetto è stato approvato dalla Regione Lombardia e ha ottenuto un finanziamento di 40 milioni di euro.

Il progetto riguarda non solo il comune di Monza, ma anche quelli di Cinisello Balsamo, Muggiò e Sesto San Giovanni. Tuttavia, l’idea della grande autostrada proprio sotto casa, a pochi metri dalle scuole e dal campo sportivo ha visto la mobilitazione del quartiere. I residenti di San Rocco si sono subito opposti alla realizzazione dell’opera presentando anche alcune modifiche per evitare un impatto devastante dal punto di vista dell’inquinamento acustico e di quello ambientale. Il progetto verrà presumibilmente sottoposto al procedimento di valutazione di impatto ambientale entro la fine del 2023 e verrà presumibilmente approvato e contestualmente dichiarato di pubblica utilità.

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi