x

x

Vigilia di Lecce-Monza, la conferenza stampa di Giovanni Stroppa | LIVE

Scritto da Federico Ferrario  | 
  1. Vigilia di Lecce-Monza, sesta giornata del campionato di serie A. Dopo le 13, dalla sala stampa 'Angelo Corbetta' dello U-Power Stadium di Monza, prenderà la parola Giovanni Stroppa. Qui sotto le dichiarazioni LIVE del tecnico del Monza con il nostro inviato Federico Ferrario.
https://www.youtube.com/watch?v=N7-vQVIeM70 Video YouTube EsteNews Stroppa sul presente: Sono molto soddisfatto delle ultime prestazioni, bisogna mantenere certi ritmi, la società sa che ci sono state difficoltà, ma è altrettanto consapevole che ci vuole tempo. Con l'Atalanta siamo stati un po' troppo leggeri in fase realizzativa, ma abbiamo lavorato molto bene soprattutto nel primo tempo. Stroppa sull'aspetto atletico: La squadra è in netta ripresa, migliora di partita in partita. Stroppa sui singoli: Rovella ha dato molto a questa squadra, peccato non sia arrivato prima... Sensi ha dovuto fare una preparazione personalizzata, Pessina è stato semplicemente sfortunato. Stroppa sulla società e sulle voci sull'esonero: Mi dispiace che io sia stato messo in discussione dopo una sola partita, so benissimo cosa sto dando per questa squadra e vado avanti, per qualcuno sono già a casa. Per Mihajlovic mi dispiace ma fa parte del gioco. Stroppa su Caprari: Al di là della sua situazione personale, qualche gol in più sarebbe servito, si muove benissimo in campo, ma come per Sensi e Pessina arrivava da una preparazione diversa e la sua brillantezza non è al 100%.

Sul Lecce: hanno una squadra forte, in casa sono ancora più temibili, affrontiamo una squadra importante e in salute, vorrei rifare la prestazione fatta con l’Atalanta. La squadra ha dimostrato di essere di livello.

Stroppa sui nuovi: Ferrarini è fuori condizione, Izzo sta meglio, lunedì non ho avuto il coraggio di schierarlo, arriverà presto il suo momento. Stroppa sulle precedenti prestazioni: L'approccio è sempre stato eccellente, bisognerebbe trovare un equilibrio e capire quando andare più forte o meno forte nel corso della partita. https://youtu.be/0fRTfHRlmQQ