x

x

“Come cavolo ha fatto”. Sfidiamo chiunque a non pensare a questa espressione (forse anche più colorita) quando leggerà una notizia come questa e vedrà le relative foto. Ebbene, possiamo iniziare con un po' di ironia, perché, per fortuna, l'incidente non ha avuto conseguenze.

I fatti

La notte scorsa, intorno alle due, un'auto, una Mini, è sbandata e si è ribaltata all'interno del sottopasso della stazione di Cesano Maderno, in via Santo Stefano. Non deve essere stata una bella sensazione quella di vedere il mondo a testa in giù, in un luogo non propriamente spazioso.

Per fortuna, lo ribadiamo, i soccorsi sono arrivati prontamente con un'autoambulanza supportata da un'autopompa dei vigili del fuoco di Bovisio Masciago. Sono riusciti a sottrarre il conducente, in discrete condizioni, nonostante il botto e lo shock. Portato subito in ospedale per accertamenti, non sarebbero state riscontrate ferite importanti.

Tutto è bene ciò che finisce bene

Non sono state ancora note le cause e non è il caso di fare delle ipotesi. Di certo, una brutta disavventura, finita, per fortuna, bene, anche per le ridotte dimensioni della macchina. Un bel regalo di Natale per chi, tra qualche giorno, forse, potrà raccontare l'episodio a familiari e amici. 

Auto ribaltata in un sottopasso a Cesano Maderno

 

 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi