x

x

Grotta dell'Acqua Bianca a Mandello del Lario
Grotta dell'Acqua Bianca a Mandello del Lario

Non c'è stato nulla da fare, ieri, intorno a mezzogiorno, quando un 68enne di Lissone è precipitato da un'altura della Grotta dell'Acqua Bianca presso il comune di Mandello del Lario.

Le condizioni dell'uomo sono apparse subito disperate. I soccorsi sono partiti immediatamente, sia da Lecco che da Bergamo. Purtroppo, quando l'elicottero è arrivato sul posto, il medico non ha potuto far altro che constatare il decesso.

L'uomo si chiamava Giorgio Mariani, era un pensionato con una grande passione per la montagna. Ex falegname, era molto conosciuto nella seconda città della Brianza. Era salito sulla Grigna con alcuni amici che hanno raccontato di aver sentito il suo urlo prima di precipitare in un crepaccio di quasi 30 metri, forse per colpa di una scivolata dovuta al terreno bagnato. 

Subito, hanno avvertito i soccorsi, ma visto l'altezza da cui era caduto, hanno immediatamente capito che ci sarebbe stato poco da fare. Il corpo, una volta espletate le autorizzazioni necessarie, è stato riportato a valle. 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi