x

x

Gytkjaer-Stroppa
Gytkjaer-Stroppa

Nel prossimo turno di Serie B il big match sarà senza dubbio Venezia-Cremonese una partita fondamentale per la corsa alla promozione che potrebbe essere l'ultima chance per i grigiorossi di Giovanni Stroppa per  agganciare almeno l’ultimo gradino del podio, che offre la posizione di maggior vantaggio possibile ai playoff.  Tra lagunari invece c'è grande entusiasmo ed  i tifosi  stanno rispondendo presente: già 5.126 spettatori attesi, con tanto di sold out della Curva Sud del Penzo.

Una sfida promozione tra ex biancorossi

Gytkjaer in gol contro la Juve - Foto Sky Sport
Gytkjaer in gol contro la Juve - Foto Sky Sport

 

Questa partita vedrà lo scontro diretto tra ex biancorossi che furono elementi chiave del Monza nella stagione portò alla prima storica promozione nella massima serie, stiamo parlando di Christian Gytkjaer e Giovanni Stroppa rispettivamente il centravanti del Venezia ed il Tecnico dei grigiorossi, senza però dimenticare altri ex biancorossi come DS dei lagunari Filippo Antonelli ed i difensori della Cremonese Valentin Antov, Luca Marrone ed Alessandro Tuia.

 

Le parole del Vichingo

L'attaccante del Venezia Christian Gytkjaer davanti alle telecamere di Sky Sport, ha parlato del percorso dei lagunari. Con un excursus sui playoff che due stagioni fa lo videro protagonista con la maglia del Monza, nella doppia finale che portò i brianzoli alla Serie A.

"Vogliamo vincere tutto, provando a centrare la promozione diretta. I play-off sono troppo tosti! Però sono anche belli, vincere la finale è sempre una grande emozione" E proseguendo proprio sugli spareggi: "Ci sono tanti fattori, ai playoff si arriva dopo una stagione lunga, ma chiaramente la posizione di classifica conta: giocare la finale in casa è un aspetto fondamentale, quindi tutti i punti e tutti i gol diventano importanti. Pohjanpalo è in una stagione di forma, spero che continui su questo standard, ma sono soddisfatto anche del mio percorso: per ora ho fatto 10 gol, ma non è finita"

Andando a un confronto tra tecnici, Giovanni Stroppa e Paolo Vanoli: "In Italia c'è molta tattica, sono due allenatori che lavorano tanto e vogliono vincere sempre, le loro sono sedute impegnative ma il lavoro viene poi ripagato. Conclude sulla corsa alla promozione: "Il Parma ha fatto molto bene, con continuità, ma la B è una categoria molto imprevedibile. Il Como a esempio è cresciuto molto nelle ultime settimane, dovrà ora rimanere dove è ma la nostra speranza è che mollino un po' il colpo. Noi, a ogni modo, dobbiamo pensare a vincere quelle che sono le nostre di gare, non possiamo abbassare la guardia, anche perché ci aspetta la Cremonese, e Stroppa sa come si fa: tutte e due dobbiamo vincere".

Come vedere Monza una città da serie A ogni lunedì 

Monza una città da serie A”, la trasmissione prodotta da Monza-News e condotta dal nostro direttore Stefano Peduzzi, tornerà come ogni settimana lunedì prossimo. La trasmissione andrà in diretta dalle ore 21 sul canale 110 in Lombardia sul digitale terrestre, in tutta Italia e in tutta Europa su Sky sul canale 890 e in streaming ovunque sui canali di Facebook di Monza-News, sul nostro canale Youtube, su Instagram, su Twitch e sui canali Linkedin del nostro direttore. A breve sarà comunicato l'elenco degli ospiti in studio.  

Come commentare i temi di Monza una città da serie A 

Ma come commentare i temi trattati durante la trasmissione di “Monza una città da serie A”? E' molto semplice: basta collegarsi alla pagina Facebook di Monza-News o sul canale Youtube del nostro giornale e scrivere la propria opinione durante la trasmissione prodotta dal nostro sito e condotta dal nostro direttore Stefano Peduzzi. Non è possibile, almeno per il momento, commentare la diretta su Instagram. Per ospitare la trasmissione nel proprio locale o nella propria azienda è necessario mandare una mail a: [email protected] 

 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi