x

x

Foto YouTube
Foto YouTube

Il primo scontro del nuovo turno confronta ultima e penultima : la Salernitana riacciuffa il Sassuolo con Candreva e Maggiore, agli emiliani non occorrono per il pieno risultato Laurentie e Bajrami. In extremis l'Inter si avvicina alla Seconda Stella grazie all'ennesimo guizzo di Frattesi, che abbatte una tonica Udinese spezzando l'equilibrio Samardzic - Calhanoglu. 

Il Derby di Roma crocevia per l'Europa

Non c'è storia tra il Milan e il Lecce : Pulisic schioda il punteggio, rafforzato da Giroud e sigillato da Leao. A un anno di distanza cambia la prospettiva Derby per Daniele De Rossi : con uno stacco di Mancini su calcio piazzato di Dybala i giallorossi non solo ritrovano la rete che mancava da quattro Stracittadine, ma escludono la Lazio dalla corsa Champions ; Roma momentaneamente a +5 sulla Dea, che può spendere due bonus. 

Prima stracittadina sulla panchina per Daniele De Rossi

E a un anno di distanza da una delle più belle Imprese della Banda Palladino, il Monza non riesce a concedere il bis sul Napoli : Zerbin illude i biancorossi, ma la contestazione dei tifosi pungola gli azzurri, trascinati da Osimhen e Politano; sono Zielinski e Raspadori a completare l'opera, con Colpani splendido dirimpettaio. Rafforza la posizione Champions la Juventus, che ritrova il classico successo allegriano ( in gol Gatti ) : la difesa bianconera stavolta non si sgretola nel secondo tempo per quanto la Fiorentina prema.  

Volata salvezza senza incroci

Il posticipo del sabato esalta l'Empoli, che al terzo tentativo ( e in un recupero vibrante ) stende il Torino con Niang, al quarto centro in Toscana : Davide Nicola è più vicino alla permanenza nella massima categoria, Ivan Juric vede allontanarsi l'Europa. Punto prezioso per il Frosinone, che impedisce al Bologna di aggiungere l'ennesimo tassello vincente alla sua striscia : la Roma è da un lato a -3, il Sassuolo a -1. Il Verona e l'Atalanta non capitalizzano le reti di Bonazzoli e Scamacca : Ekuban e Gudmundsson spiazzano Baroni, mentre Augello e Viola consentono a Ranieri di scavare un solco nei confronti delle rivali. 

Le partite della 31^

Venerdì 5

Salernitana – Sassuolo 2 - 2 37' Laurentie ( SAS) 44' Bajrami ( SAS ) 52' Candreva rig (SAL ) 91' Maggiore ( SAL ) 

Sabato 6

Milan – Lecce 3 - 0 5' Pulisic ( M ) 20' Giroud ( M ) 55' Leao ( M )

Roma – Lazio 1 - 0 40' Mancini ( R ) 

Empoli – Torino 3 - 2 5' Cambiaghi ( E ) 60' Duvan Zapata ( T ) 75' Cancellieri ( E ) 91' Duvan Zapata ( T ) 94' Niang ( E )   

Domenica 7

Frosinone – Bologna 0 - 0 

Monza – Napoli 2 - 4 10' Zerbin ( M ) 55' Osimhen ( N ) 57' Politano ( N ) 61' Zielinski ( N ) 63' Colpani ( M ) 69' Raspadori ( N ) 

Cagliari – Atalanta 2 - 1 15' Scamacca ( A ) 40' Augello ( C ) 90' Viola ( C )

Verona – Genoa 1- 2 10' Bonazzoli ( V ) 45' Ekuban ( G ) 60' Gudmundsson ( G )

Juventus – Fiorentina 1 - 0 20' Gatti ( J ) 

Lunedì 8

UdineseInter 1 - 2 40' Samardzic ( U ) 55' Calhanoglu rig ( I ) 95' Frattesi ( I )  

Classifica 

Inter 82; Milan 68; Juventus 62; Bologna 58; Roma 55; Atalanta 50; Napoli 48; Lazio 46; Torino 44; Fiorentina 43; Monza 42; Genoa 38; Cagliari 30; Lecce 29; Empoli e Udinese 28; Verona 27; Frosinone 26; Sassuolo 25; Salernitana 15

Atalanta e Fiorentina una partita in meno

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi