x

x

Il sindaco di Monza, Paolo Pilotto, ha informato i consiglieri comunali dell'apertura di un centro di accoglienza per migranti in via Monte Oliveto. La comunicazione ufficiale è stata inviata lunedì 29 gennaio, dopo mesi di discussioni sulla possibilità di trasformare lo stabile in un luogo di ospitalità per i richiedenti asilo.

L'avvio sarà progressivo

Il numero e la data di arrivo dei migranti non sono ancora stati comunicati, ma secondo quanto riportato da MonzaToday il centro di accoglienza sarà avviato in modo progressivo, trasferendo i migranti già presenti nel sistema provinciale di accoglienza. L'obiettivo è quello di garantire una distribuzione più equa tra i vari centri sul territorio. Il sindaco Pilotto ha sottolineato l'impegno dell'amministrazione per un'accoglienza diffusa, come richiesto anche da una mozione approvata dal consiglio comunale alla fine dell'anno scorso. La mozione esprimeva la disponibilità ad accogliere i migranti, ma non in un unico centro, per salvaguardare la dignità degli ospiti e la sicurezza dei residenti del quartiere.

Ecco chi ha la priorità

Centro accoglienza

Il nuovo centro di accoglienza darà priorità ai migranti che partecipano a progetti di avviamento al lavoro, stipulati con le associazioni di categoria. Ieri intorno alle 14 il Comune di Monza ha diffuso una nota ufficiale che conferma quanto anticipato ai consiglieri comunali. "La prefettura ha tenuto conto delle osservazioni e delle preoccupazioni espresse dalla città nell'ultimo periodo, sia attraverso i numerosi incontri che ho avuto con il Prefetto negli ultimi mesi, sia attraverso il coinvolgimento diretto del consiglio comunale - aggiunge il sindaco Pilotto -. In tutti gli incontri ho sempre ribadito la necessità di vigilare con grande attenzione sui luoghi più sensibili, per assicurare le migliori condizioni di sicurezza ai cittadini e agli ospiti".

Nei prossimi giorni la prefettura convocherà anche il COSP - Comitato Ordine Pubblico e Sicurezza, per approfondire il tema. "Rinnovo l'impegno del Comune, più volte dichiarato, per garantire una distribuzione più equa dei richiedenti asilo non solo tra i centri esistenti sul territorio di Monza e Brianza, ma anche in ogni Comune della Provincia e rinnovo la volontà di collaborare a questo scopo con tutti gli enti istituzionali competenti", conclude Pilotto.

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi