x

x

Al termine della sfida contro il Torino, il centrocampista del Monza Andrea Colpani, autore del gol del pareggio monzese e fresco di convocazione con l'Italia, ha parlato ai microfoni di Sky Sport:

"Forse ancora non ho realizzato bene cosa è successo questa settimana, la chiamata di Spalletti è un sogno ma è solo un punto di partenza per restarci a lungo. Non voglio fare la comparsa per poi sparire. Non ho ancora avuto modo di festeggiare, il paragone con Bellingham fa piacere però è un po' esagerato".

"Più che arrabbiato sono dispiaciuto per l'occasione di Gagliardini sul mio passaggio d'esterno , perché Milinkovic-Savic ha fatto una bella parata. Mio ruolo nel 4-3-3? Come ha detto il mister posso fare sia la mezzala che l'esterno o il trequartista. Sarò contento e orgoglioso di giocare in azzurro. Questa convocazione la dedico al presidente Silvio Berlusconi, diceva sempre che ero il suo preferito. In questo momento vestire la maglia dell'Italia era un obiettivo. Lavoro ogni giorno per raggiungere quelli che mi sono prefissato, personali e di squadra. Cercherò sempre di migliorare per diventare un giocatore più completo".

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi