x

x

Marco Cappato, politico, cassiere dell’Associazione Luca Coscioni e recente aspirante alle elezioni suppletive del senato per il collegio di Monza ha subito una ischemia cerebrale. A comunicarlo è lui stesso tramite il suo staff e su un post sui suoi social. Cappato è stato ospitato dal 31 dicembre presso l’ospedale Parini di Aosta a causa di un disturbo di origine cardiaca che ha provocato uno sfregio ischemico neurologico nella funzione del solo linguaggio.

Attualmente in forte recupero e congedato nella giornata di oggi, Marco Cappato ha affermato di aver fatto gli esami che attestavano il quadro clinico e ha ottenuto la cura del caso. Sottoposto a risonanza cerebrale, questa ha dimostrato la limitata gravità del danno ischemico. Ora dovrà riposare.

“L’ischemia cerebrale è stato probabilmente causato dalla presenza del Forame Ovale Pervio cardiaco – illustra una nota ufficiale. – Nelle prossime settimane Marco Cappato sarà sottoposto alla chiusura dello stesso”.

Sui social il politico ha raccontato di aver trascorso al pronto soccorso di Aosta la notte di San Silvestro e che tra qualche settimana dovrà affrontare un intervento al cuore. “Roba seria ma non grave, una piccola operazione e sarò come nuovo”. Ha poi ringraziato tutto lo staff dei reparti di cardiologia e di neurologia dell’ospedale Umberto Parini di Aosta “per la professionalità e la gentilezza dimostrate”.

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi