x

x

Grosse novità per il Como e l'intricata situazione stadio. Lo scenario si sta definitivamente sbloccando, coi lariani che hanno trovato l'impianto momentaneo per le prime partite della Serie A 2024-25.

La scelta, come destinazione provvisoria per le gare di campionato della squadra biancoblù, è ricaduta sullo stadio Marc'Antonio Bentegodi di Verona, come anticipato anche da La Provincia di Como. Con l'imminente inizio dei lavori di ampliamento del Sinigaglia, che aumenteranno la capienza da 7.798 a 10.500 posti nel settore distinti, era necessario trovare uno stadio alternativo entro il 4 giugno, in conformità con le scadenze federali.

La prima opzione considerata era Parma, ma non si è raggiunto, come già riferito nei giorni scorsi, un accordo. Ora, nonostante la mancanza di ufficialità, la scelta è ricaduta su Verona, con le trattative che sono in fase avanzata. Questa soluzione permette alla squadra Voltiana di giocare, nello specifico, per due giornate al Bentegodi, prima di rientrare a Como. Manca solo la firma definitiva.

Stadio Bentegodi

Rileggi anche..

Como in A, Parma dice no per lo stadio

Parma dice no al Como per lo stadio. E' quanto emerge dalle colonne de La Gazzetta dello Sport. I lariani avrebbero infatti chiesto ospitalità ai Ducali per giocare la prime tre/giornate della Serie A 2024/25 al ‘Tardini’.

Tuttavia, stando alla Rosea, sarebbe però giunta una risposta negativa da parte del Comune di Parma e ora il sodalizio Voltiano, qualora sarà confermato lo scenario, dovrà cercare un'altra soluzione. Ora si aspettano i riscontri ufficiali. 

Al momento la capienza del ‘Sinigaglia’ è di soli 7.500 spettatori, cifra lontana dai 12.000 richiesti come numero minimo dalla Serie A. Il primo obiettivo resta quello di raggiungere i 10.500 posti necessari per ottenere una deroga annuale, subordinata alla presentazione di un piano con precise tempistiche di completamento dei lavori. Il tutto deve essere consegnato entro il 4 giugno.

Le parole del Ds Ludi sulla questione stadio..

C’è già un progetto di rifacimento dell'intero impianto. Il Sinigaglia è uno degli stadi più belli d’Europa, è unico e vogliamo intervenire subito sull'impianto in modo che sia congruo per la Serie A. Speriamo di farci trovare pronti per l'inizio del campionato. Piano B? Stiamo analizzando ancora diverse opzioni. Preferisco non sbilanciarmi perché non dipende solo dai club, anche da Prefettura e Questura

Come vedere Monza una città da serie A ogni lunedì 

Monza una città da serie A”, la trasmissione prodotta da Monza-News e condotta dal nostro direttore Stefano Peduzzi, va in onda ogni lunedì. La trasmissione andrà in diretta come sempre dalle ore 21 sul canale 110 in Lombardia sul digitale terrestre, in tutta Italia e in tutta Europa su Sky sul canale 890 e in streaming ovunque sui canali di Facebook di Monza-News e sul nostro canale Youtube. Per ospitare la trasmissione nel proprio locale o nella propria azienda è necessario mandare una mail a: [email protected] 

Come commentare i temi di Monza una città da serie A 

Ma come commentare i temi trattati durante la trasmissione di “Monza una città da serie A”? E' molto semplice: basta collegarsi alla pagina Facebook di Monza-News o sul canale Youtube del nostro giornale e scrivere la propria opinione durante la trasmissione prodotta dal nostro sito e condotta dal nostro direttore Stefano Peduzzi.  Per ospitare la trasmissione nel proprio locale o nella propria azienda è necessario mandare una mail a: [email protected] 

 

 

 


 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi