x

x

Condizioni Silvio Berlusconi: c'è la data delle possibili dimissioni dall'ospedale San Raffaele

Sono in miglioramento le condizioni del patron del Monza

Foto Castelli

Sono in miglioramento le condizioni di Silvio Berlusconi. L'ex premier è ricoverato da alcune settimane all'ospedale San Raffaele. "Nel corso degli ultimi quattro giorni, le risposte alle terapie hanno reso possibile il raggiungimento di un quadro clinico stabile, caratterizzato da una ottimale e convincente ripresa delle funzionalità d'organo". E' quanto si legge nel nuovo bollettino medico sulle condizioni di salute di Silvio Berlusconi, diramato dall'ospedale San Raffaele di Milano. A firmare il documento sono i professori Alberto Zangrillo e Fabio Ciceri. Il leader di Forza Italia è ricoverato dal 5 aprile. E' la terza settimana di ricovero per Silvio Berlusconi, che si trova al San Raffaele di Milano a causa di una polmonite nel quadro di una leucemia mielomonocitica cronica di cui soffre da tempo.  

Il Corriere della Sera ha pubblicato un dialogo tra il presidente del Monza e alcuni amici: 

"Io sto benissimo, fosse per me uscirei già domani mattina. Però i medici, sai, la prudenza... 

Il patron dei brianzoli spera di uscire a giorni: “A questo punto spero di uscire poco dopo il primo maggio”.