x

x

Una band che ha segnato la musica leggera degli anni Novanta. Due compagni di scuola con un solo grande sogno. Quello di sfondare, facendo cantare la loro generazione. Questa è la storia di Max e Mauro, che, in terza liceo, decidono di unire i loro sforzi per provare a realizzare lo stesso grande obiettivo. Nascono così gli 883, nome derivante dalla cilindrata del modello di moto della Harley Davidson di cui sono grandi appassionati.

Partono da Pavia per conquistare tutta l'Italia e non solo. Uno canta, l'altro scrive e danza. “Hanno ucciso l'Uomo Ragno” il loro primo grande successo. Poi, con l'album “Nord, Sud, Ovest, Est” arriva la consacrazione.

A Monza, mercoledì 11 ottobre alle ore 21, presso il Teatro Binario 7, l'Associazione Culturale Stai sul Palco metterà in scena “6 un mito”, il musical che ripercorre la carriera di Max Pezzali e Mauro Repetto, alias gli 883. Un appuntamento imperdibile per tutti i loro fan, sia quelli che ne hanno vissuto direttamente le gesta, sia quelli che hanno iniziato ad ascoltare le loro canzoni negli anni successivi. 

La MegaMax Band suonerà e canterà accompagnando gli spettatori in un viaggio lungo oltre 15 anni. Anche se, è giusto ricordare che il duo si scioglierà già nel 1994 e sarà Pezzali a portare avanti il nome con un gruppo di nuovi musicisti. 

L'evento sarà a scopo benefico, con i proventi che saranno devoluto all'Associazione La Rete di Emma, che sostiene i bambini malati di cancro e le loro famiglie con adeguati percorsi psicoterapici. 

La passione per gli 883 e la volontà di aiutare chi è stato meno fortunato di noi. Per questo, sarebbe bello riempire tutti i 275 posti del Binario 7, trascorrendo una serata all'insegna della buona musica. 

 

 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi