mercoledì, Ottobre 5, 2022
HomeNotizieNewsCoronavirus, Conte: 'Gli scienziati non hanno chiesto la chiusura totale delle scuole'....

Coronavirus, Conte: ‘Gli scienziati non hanno chiesto la chiusura totale delle scuole’. Sport fermo per un mese, si allarga la zona rossa in Lombardia?

- Advertisement -

Non si ferma l’emergenza Coronavirus in Italia. Il governo sta valutando l’ipotesi di estendere la zona rossa per ora prevista soltanto nella zona di Codogno nel Lodigiano. “La nostra linea è improntata alla massima trasparenza, vogliamo coinvolgere le Regioni, ma dobbiamo stare attenti a non discostarci dalle linee guida degli scienziati. L’attenzione è massima, stiamo prendendo delle decisioni che incidono sullo stile di vita degli italiani e siamo ancora in una situazione di allarme, secondo i dati scientifici. Il contagio potrebbe anche estendersi, non sappiamo quando raggiungeremo il picco. Ad oggi – ha concluso il premier – non possiamo escludere la chiusura totale delle scuole, anche se non è stata ancora chiesta dagli scienziati”. Nel decreto di oggi, infine, si vieteranno le manifestazioni sportive per un mese, si valuta la possibilità di giocare a porte chiuse.

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO