domenica, Maggio 16, 2021
Home Notizie News Coronavirus, i dati di venerdì 9 aprile: scende la percentuale di positività...

Coronavirus, i dati di venerdì 9 aprile: scende la percentuale di positività e arriva la conferma della zona arancione per la Lombardia, continuano le iniziative di sostegno nei Comuni

Resta stabile la situazione epidemiologica nella regione Lombardia: i dati di venerdì 9 aprile evidenziano una percentuale di positività del 5,8%, con +3.289 nuovi positivi in rapporto ad un totale di 56.476 tamponi effettuati.

Continuano a diminuire i ricoverati nelle terapie intensive (-2) e nei reparti (-249), così come i guariti/dimessi continuano a crescere, raggiungendo la soglia di + 3.613 in 24 ore.

Anche l’andamento dei decessi sembra essere in calo, con +92 morti, numero finalmente sotto le centinaia.

Nella provincia di Monza e Brianza emergono +257 nuovi contagiati, dato ancora una volta in linea con il trend recente, che vede la provincia costantemente sotto i 300 nuovi casi.

Nel monzese continua la campagna vaccinale soprattutto grazie al personale sanitario delle strutture brianzole, ma anche grazie all’impegno dei comuni e delle amministrazioni, che stanno facendo del loro meglio per portare avanti la campagna massiva.

I comuni della Brianza stanno infatti continuando le vaccinazioni negli hub e propongono delle iniziative a sostegno dei cittadini: in questo caso registriamo il servizio del comune di Carate che, in collaborazione con l’associazione Anteas, offre il trasporto ad anziani o pazienti fragili, soli o impossibilitati a raggiungere in autonomia le sedi di somministrazione. I cittadini residenti nel comune di Carate potranno usufruire di questo servizio telefonando al numero che segue: 0362/987362 oppure 0362/987363

Possiamo infine confermare le ipotesi dei giorni scorsi: è arrivato in giornata l’annuncio che la regione Lombardia passerà in zona arancione da lunedì 12 Aprile. Il raggiungimento di una fascia di rischio media ricompensa i cittadini lombardi dei grandi sacrifici e consente qualche libertà maggiore di spostamento, ma soprattutto consente alle attività di riprendere ad operare liberamente, sempre rispettando le regole previste dal Decreto.

Erika Rossini

BALOTELLI, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=balotelli
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO