lunedì, Giugno 21, 2021
Home Notizie News Coronavirus, Milano rinvia il Salone del Mobile 2020: le nuove date e...

Coronavirus, Milano rinvia il Salone del Mobile 2020: le nuove date e lo scetticismo degli espositori di Monza e Brianza

E’ ufficiale: il Salone del Mobile di Milano slitta al mese di giugno. Lo ha deciso Beppe Sala, sindaco di Milano, in seguito all’allarme del Coronavirus. La manifestazione internazionale, inizialmente prevista per il mese di aprile, inizierà il 16 e durerà fino al 21 giugno. Gli imprenditori del settore hanno così deciso, d’accordo con la Fiera di Milano, di posticipare l’evento alla prossima estate per scongiurare un annullamento che avrebbe creato una perdita da 120 milioni di euro. Il Salone del Mobile raduna oltre 2.200 di cui molti provenienti da Monza e Brianza.

I quali, sui profili Facebook, si sono mostrati quantomeno scettici in merito a questo rinvio: “Non era meglio aspettare qualche giorno e valutare successivamente l’evoluzione del virus?”. “Perchè non sono state rinviate le fiere che si sono svolte regolarmente in questi giorni?” le parole di un altro espositore.

“E’ una decisione invece giusta – commenta il sindaco Beppe Sala -. Io sto chiedendo agli amici del settore dell’arredamento uno sforzo perché Milano non può fermarsi. Dobbiamo oggettivamente lavorare perché questo virus non si diffonda, ma non si deve nemmeno diffondere il virus della sfiducia”.

BALOTELLI, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=balotelli
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO