mercoledì, Luglio 28, 2021
HomeNotizieNewsEventi in Brianza, il ristorante Mannarino approda ad Arcore e torna alle...

Eventi in Brianza, il ristorante Mannarino approda ad Arcore e torna alle origini

“Il Mannarino” approda ad Arcore, in Brianza, nella terra d’origine dei suoi fondatori per esportare oltre Milano il format di successo della “macelleria di quartiere con cucina”. La nuova apertura, prevista per il 30 giugno, prima di una lunga serie in programma per la seconda metà dell’anno, ricalca fedelmente la filosofia del brand, che prende ispirazione dall’antica “arte” della macelleria italiana strizzando un occhio alla Puglia e alle sue tradizioni gastronomiche.

La location selezionata per il quarto negozio e ristorante de “Il Mannarino” si trova nel cuore di Arcore, in via Alfonso Casati n° 80, in una posizione strategica e comoda da raggiungere per chi arriva dall’alta Brianza fino al Lecchese e non ha voglia di allungarsi fino a Milano. Il Parco della Villa Borromeo e la stazione di Arcore, inoltre, distano solo pochi minuti a piedi dal nuovo punto vendita, provvisto anche di un ampio parcheggio esattamente di fronte all’ingresso.

Con 150 coperti totali, tra sala interna e dehors, “Il Mannarino” di Arcore riproduce fedelmente lo stesso format e lo stesso menu dei locali milanesi. I tavoli, disposti a ferro di cavallo, abbracciano letteralmente il bancone della macelleria dove i clienti potranno selezionare i tagli di carne a loro più graditi. Postazioni social dove condividere il pasto con gli altri clienti e ricaricare le energie (oltre alle batterie dei propri dispositivi elettronici) si alternano ai tavoli tradizionali. Convivialità e gastronomia sono quindi le parole chiave del nuovo “Il Mannarino” di Arcore che riporta la macelleria più cool del momento nella culla dei suoi giovani fondatori, Gianmarco Venuto e Filippo Sironi.

“Ciò che ci rende più entusiasti di questa nuova avventura – dichiarano i due imprenditori Gianmarco Venuto e Filippo Sironi – è l’approdo della nostra insegna nel territorio in cui siamo nati e cresciuti. Siamo felici di dare inizio all’espansione del nostro brand fuori dalla città di Milano così da diffondere la nostra mission: insegnare alla clientela come riconoscere la carne di qualità e innovare il concetto di macelleria di quartiere scegliendo quello che è buono per le persone e per la terra”.

L’interior design della nuova macelleria di quartiere richiama il profondo Sud mixando oggetti vintage e piatti da parete a pezzi di arredo più moderni, così da catapultare il cliente in una dimensione rustica, ma contemporanea, che lo faccia sentire accolto come a casa.

Il locale ha aperto le porte al pubblico mercoledì 30 giugno, alle ore 19.00 con una serata speciale con musica dal vivo dove, oltre ad accomodarsi al ristorante, sarà possibile curiosare tra stand gastronomici appositamente allestiti e degustare prodotti preparati al momento come le mozzarelline pugliesi, le iconiche “bombette” e altri gustosi assaggini gastronomici.

“Il Mannarino” sarà aperto tutti i giorni, dal lunedì alla domenica, osservando i seguenti orari:

– Ristorante: 12.00 – 15.00 / 18.00 – 00.00;

– Macelleria: 9.30 – 20.30.

fonte integrale: Ufficio stampa Alessia Rizzetto PR & Communication

foto: Pagina Facebook Il Mannarino

BALOTELLI, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=balotelli
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Sandro Coppola
Sandro Coppola. Collaboro dal maggio 2014 per la testata Monza-News.it, arrivando a produrre più di 1000 articoli nel complesso. Sono attivo inoltre, a partire da fine 2018, per Football Wikiscout, una pagina calcistica presente su Facebook, Twitter ed Instagram di analisi, statistiche ed approfondimenti sul mondo del calcio. Alcuni dei miei pezzi vengono poi utilizzati dal sito Football Scouting.it. Dal 2012 mi diletto inoltre come dirigente o collaboratore esterno per società calcistiche dilettantistiche del lecchese e monzese. Seguo il Monza da 22 anni ma amo il mondo pallonaro in generale dall'infanzia e sono affascinato dalla cultura calcistica olandese. Appassionato anche di tennis, hockey roller e volley, non disdegnando il basket europeo e Nba.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO