Home Volley Vero Volley, altro tie-break ed altra sconfitta

Vero Volley, altro tie-break ed altra sconfitta

4^ giornata Superlega Credem Banca: TOP VOLLEY LATINA – VERO VOLLEY MONZA

Tabellino: Top Volley Latina – Vero Volley Monza 3-2 (18-25, 25-23, 19-25, 25-15, 15-11)

Top Volley Latina: Van Garderen 23, Rossi 7, Patry 24, Karlitzek 15, Szwarc 10, Sottile 1; Cavaccini (L). Peslac, Elia, Onwuelo, Palacios. N.e. Rondoni (L). All. Tubertini
Vero Volley Monza: Louati 14, Yosifov 5, Kurek 31, Dzavoronok 15, Beretta 8, Calligaro 3; Goi (L). Federici, Galassi 2, Giani, Sedlacek. N.e. Capelli. All. Soli

MVP: Maarten Van Garderen (schiacciatore Top Volley Latina)

Latina (LT) – Altro giro ed altra corsa? No. Altro tie-break e altra sconfitta per il Vero Volley Monza.

Dopo la caduta onorevole contro Perugia, si sussegue quella contro la Top Volley Latina, sempre al 5° set.
A differenza di quanto visto mercoledì a Busto Arsizio, però, i brianzoli non riescono a dimostrare appieno i propri potenziali in terra laziale. Nonostante l’ ottimo servizio ed un Kurek sempre più protagonista (31 punti e top scorer della partita), Monza sbaglia tanto in attacco e subisce i colpi dei pontini, abili ad approfittare dei momenti bui rossoblu.
I padroni di casa, così, sovvertono i vantaggi ospiti guadagnati, andando a conquistare una vittoria insperata contro una squadra ambiziosa ed attrezzata come quella brianzola. Vittoria che per il Vero Volley deve ancora arrivare, si spera nel più breve tempo possibile.

La partita – Inizio di partita molto equilibrato tra le squadre, col pari che avanza fino all’ 11. Monza rompe il guscio grazie al servizio di capitan Beretta (13-17), con Van Garderen che replica e si porta al solo break si svantaggio: 15-17. Soli ferma il tempo e ricarica i suoi, che al rientro schiacciano subito sull’ acceleratore con Dzavoronok sul 17-22, vantaggio che non sarà più risanabile. Chiusura-muro di Kurek: 18-25.

Monza continua con l’ enfasi del primo set anche nel secondo, andando avanti col muro di Beretta: 7-9. Louati prova a far scappare il Vero Volley (9-12), ma Karlitzek non ci sta (13-14). Con costanza, i pontini giunguno al pareggio ed al sorpasso grazie alla bocca da fuoco Van Garderen (21-19), col + 2 che durerà sino alla fine del set: 25-23, chiusura Patry.

Nel terzo parziale il Vero Volley si riprende dalla scoppola e parte subito col piglio giusto: 8-12 (ace di Louati). Capitan Beretta imita il compagno e trascina da vero capitano il punteggio sull’ 11-17, con Kurek non da meno: 11-21. Galassi, inifine, metterà fine al set col punto del 19-25.

Quarto periodo e nuovo equilibrio: 10-10. Qui Karlitzek firma il break per i pdroni di casa, i quali si portano sul 13-10. Lo stesso schiacciatore tedesco si replica sul 17-12, siglando il +5 che porterà i laziali al tie-break col 25-15.

Tie-break che equivale a stabilità: 7-7, nonostante il break piazzatp da Kurek sul 4-6. Monza avanti al cambio campo (7-8, Louati), con la Top Volley che reagisce prontamente con Van Garderen, il quale vale il 9-8. Sottile mura Dzavoronok (12-9): blocco fatale al Vero Volley: 15-11 e 3-2 finale.

Il futuro – La prossima sfida il Vero Volley Monza è in programma per mercoledì 13 novembre (ore 20.30) al PalaYamamay di Busto Arsizio.
L’ avversario della quinta giornata sarà la Consar Ravenna.

fonte foto: Della Corna

Roberto Della Corna

Roberto Della Corna
Roberto Della Corna
Roberto Della Corna nasce a Vimercate il 9 febbraio 1993. Diplomato come perito aziendale corrispondente in lingue estere, diventa arbitro di calcio alla tenera età di 16 anni, età minima. Poi, non contento, diviene lo stesso anche per la pallavolo, mondo a lui sconosciuto fino ad allora. L'occasione lo fa innamorare di questo nuovo sport, che cerca di intraprendere aiutando in una squadra vicina al suo paese. Alle sue prime armi, coltiva la sua passione che è quella della scrittura giornalistica attraverso la testata Monza-News, per la quale collabora tutt'ora. Recentemente, ha anche collaborato per il giornale Sprint e Sport, seguendo il calcio giovanile. Ad oggi lavora come impiegato in un' importante multinazionale di trasporti, nota anche nel mondo pallavolistico.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI

Diretta live Monza-Pro Patria: le formazioni ufficiali!

MONZA (4-3-1-2): Lamanna; Lepore, Paletta, Scaglia; Armellino, Fossati, Morosini; Ioccolano; Brighenti; Gliozzi; All.Brocchi. A disp.: Sommariva, Galli, Bellusci, Chiricò, D'Errico, Finotto, Rauti,...

Serie C, Girone A – I risultati della 20^ giornata: Como e Lecco pareggiano

Le partite della 20^ giornata: Mercoledì 22 Gozzano-Alessandria 0-1 Juventus U23-Novara 2-2

Biancorossini, i risultati e i marcatori del settore giovanile del Monza: che goleada per l’under17!

Grande weekend per i ragazzi dell'attività agonistica, dove sono arrivate ben 6 vittorie ed un pareggio su 7 partite giocate. La Berretti...

Diretta live Monza-Pro Patria (mer. 22/01, h.20:45), le parole di Ivan Javorcic: ‘Mai vista una squadra più forte del Monza in C, noi…’

"Non ho mai visto una squadra forte come il Monza in serie C, i brianzoli faranno un campionato a parte, ma noi...

Nuovo appuntamento da oggi su Radio Binario 7

Si arricchisce sempre di più il palinsesto di Radio Binario 7, lo spazio dove va in onda anche la nostra trasmissione Binario...