domenica, Gennaio 23, 2022
HomeVolleyVero Volley F - Risolta agevolmente la pratica Firenze

Vero Volley F – Risolta agevolmente la pratica Firenze

Tabellino: Vero Volley Monza – Il Bisonte Firenze 3-0 (25-18, 25-22, 25-17)

Vero Volley Monza: Danesi 8, Van Hecke 8, Davyskiba 11, Candi 6, Orro 4, Stysiak 13; Parrocchiale (L). Lazovic 2, Boldini, Zakchaiou 1. Ne. Bole, Gennari (L), Moretto, Negretti. All. Gaspari.
Il Bisonte Firenze: Cambi 1, Sorokaite 13, Sylves 4, Nwakalor 1, Van Gestel 3, Belien 3; Panetoni (L). Bonciani, Knollema 4, Enweonwu 10, Graziani 1, Lapini. Ne. Golfieri (L), Diagne. All. Bellano.

Arbitri: Carcione Vincenzo, Salvati Serena

MVP: Alessia Orro (Vero Volley Monza)
Spettatori: 725

Monza (MB) – Il Bisonte è abbattuto.

Non fisicamente, ma moralmente è quello che è successo. Le ragazze del Vero Volley Monza riescono ad aggiudicarsi la delicata sfida contro le toscane in meno di un’ora e mezza, contro tutte le previsioni. La squadra di Bellano, di fatti, arrivava da una vittoria molto importante: quella ottenuta in trasferta contro l’Imoco Conegliano, squadra che non perdeva da 76 partite consecutive.
Orro, nominata MVP della gara, è riuscita a giostrare al massimo quelle che sono le sue bocche da fuoco, seppur in piena emergenza. La stessa sarda, con Lazovic, non era al meglio, ma ha stretto i denti. Oltre a queste, poi, c’è l’aggiunta degli infortuni cronici di Gennari e Mihajlovic, con la prima a fare gruppo in panchina con la maglia di secondo libero. Per la serba, invece, la strada del rientro sembra essere ancora molto lunga e tortuosa.
Da segnalare, infine, la grande solidità a muro (14 complessivi), fondamentale risultato decisivo, assieme alla difesa, alla vittoria finale.

La partita – Monza scappa subito avanti nel primo parziale grazie a capitan Danesi sul 10-4, con le fiorentine che son ferite, ma non dome. Belien accorcia sul 12-8, con il distacco tale sino al 15-11, dove Candi sale in cattedra. Muro ed ace portano il 17-11 all’Arena, con Davyskiba che chiuderà poco dopo nonostante il tentativo vano di Belien sul 23-18: 25-18.

Il Bisonte parte alla carica nel secondo set con l’intento di pareggiare i conti. L’out di Van Hecke regale il 2-6 alle ospiti, ma ancora Candi è brava a ricucire al solo punticino: 7-8. Danesi mette il mattone sul 13-14, poi il pari è stabilito a quota 19 grazie ai colpi di Stysiak e Candi, autrice di un’altra ottima prova. Lo sprint finale premia il Vero Volley, che, con la parallela di Van Hecke, giunge al 25-22.

Con l’inerzia dalla loro parte le brianzole partono alla grande anche nel terzo periodo. Sorokaite spara fuori e regala il 7-1 alle padrone di casa, con la stessa opposta che cercherà di rimediare con il servizio vincente poco dopo: 9-6. Knollema ricuce al solo break sul 14-12, ma la neoentrata Zakchaiou rimette a posto la situazione, murando sul 20-16. Lazovic sale sugli scudi e, grazie al suo apporto, Monza arriva alla definitiva chiusura: 25-18 e 3-0 finale.

Il futuro – Il prossimo impegno per le ragazze di coach Gaspari coinciderà con l’esordio della Champions League a Monza.
Le francesi del Mulhouse arriveranno in Brianza per giocare il secondo turno del girone. L’incontro è in programma per mercoledì 8 dicembre alle ore 19.30 e sarà trasmesso in diretta su Discovery+.

foto Vero Volley

Roberto Della Corna

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=calciomercato
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Roberto Della Corna
Roberto Della Corna nasce a Vimercate il 9 febbraio 1993. Diplomato come perito aziendale corrispondente in lingue estere, diventa arbitro di calcio alla tenera età di 16 anni, età minima. Poi, non contento, diviene lo stesso anche per la pallavolo, mondo a lui sconosciuto fino ad allora. L'occasione lo fa innamorare di questo nuovo sport, che cerca di intraprendere aiutando in una squadra vicina al suo paese. Alle sue prime armi, coltiva la sua passione che è quella della scrittura giornalistica attraverso la testata Monza-News, per la quale collabora tutt'ora. Recentemente, ha anche collaborato per il giornale Sprint e Sport, seguendo il calcio giovanile. Ad oggi lavora come impiegato in un' importante multinazionale di trasporti, nota anche nel mondo pallavolistico.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO