lunedì, Maggio 23, 2022
HomeVolleyVero Volley M - Doppietta nei Play-Off Challange

Vero Volley M – Doppietta nei Play-Off Challange

2^ giornata Play-Off 5′ posto Superlega Credem Banca: VERO VOLLEY MONZA – VERONA VOLLEY

Tabellino: Vero Volley Monza – Verona Volley 3-1 (25-23, 17-25, 25-13, 25-16)

Vero Volley Monza: Orduna 3, Davyskiba 11, Beretta 5, Grozer 23, Dzavoronok 16, Galassi 13, Gaggini (L), Karyagin 1, Federici (L), Galliani 0, Grozdanov 0, Calligaro 0. N.E. Katic. All. Eccheli.
Verona Volley: Spirito 4, Asparuhov 14, Nikolic 6, Qafarena 9, Mozic 3, Zanotti 6, Bonami (L), Donati (L), Magalini 1, Wounembaina 8, Jensen 3, Cortesia 2. N.E. Vieira De Oliveira. All. Stoytchev.

Arbitri: Canessa Maurizio, Carcione Vincenzo

Durata set: 28′, 24′, 23′, 25′; tot: 100′.  

NOTE

Vero Volley Monza: battute vincenti 7, battute sbagliate 15, muri 7, errori 21, attacco 59%
Verona Volley: battute vincenti 3, battute sbagliate 15, muri 11, errori 20, attacco 43%

Spettatori: 497

MVP: Santiago Orduna (Vero Volley Monza)

Secondo centro consecutivo per il Vero Volley Monza nei Play-Off 5° posto Credem Banca. Dopo il sorriso ottenuto contro Milano per 3-1, i monzesi si impongono con lo stesso risultato, davanti al pubblico amico dell’Arena di Monza, su una generosa e ben organizzata Verona Volley. Nel secondo match della Pool della competizione che mette in palio un posto nella CEV Challenge Cup 2023, la Vero Volley subisce la pressione degli scaligeri nel primo set ma la spunta con qualità nel finale grazie alle accelerazioni di Grozer e Dzavoronok. Verona però è in giornata e la partenza decisa nel secondo gioco ne è la prova concreta. Con i muri di Qafarena e Asparuhov, agevolati dai turni in battuta del primo e dalle difese di Bonami, la squadra di Stoytchev contiene i tentativi offensivi dei lombardi, pungendo con un positivo Wounembaina per pareggiare i conti. Il confronto sembra equilibrato, ed invece a spezzare il ritmo sono gli scatenati Dzavoronok e Grozer, capaci in battuta di firmare un break da favola sia nel terzo (8-1) che nel quarto gioco (8-3). Monza sale d’entusiasmo e qualità (chiuderà con il 59% in attacco rispetto al 43% di Verona), contando sull’ispirato Orduna (MVP) a far ruotare il gioco d’attacco e a guidare i suoi al successo. Mercoledì sera, 27 aprile (ore 20:30), i brianzoli vanno a Piacenza ad affrontare la Gas Sales Bluenergy, mentre gli scaligeri ospitano Milano per il terzo dei cinque match in calendario.

fonte e foto Vero Volley

Roberto Della Corna

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=calciomercato
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Roberto Della Corna
Roberto Della Corna nasce a Vimercate il 9 febbraio 1993. Diplomato come perito aziendale corrispondente in lingue estere, diventa arbitro di calcio alla tenera età di 16 anni, età minima. Poi, non contento, diviene lo stesso anche per la pallavolo, mondo a lui sconosciuto fino ad allora. L'occasione lo fa innamorare di questo nuovo sport, che cerca di intraprendere aiutando in una squadra vicina al suo paese. Alle sue prime armi, coltiva la sua passione che è quella della scrittura giornalistica attraverso la testata Monza-News, per la quale collabora tutt'ora. Recentemente, ha anche collaborato per il giornale Sprint e Sport, seguendo il calcio giovanile. Ad oggi lavora come impiegato in un' importante multinazionale di trasporti, nota anche nel mondo pallavolistico.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO