Home Altri sport Monza, il pagellone della stagione: portieri e difensori

Monza, il pagellone della stagione: portieri e difensori

La stagione si è appena conclusa, ma dobbiamo ammetterlo: nessuno si sarebbe aspettato un finale di questo tipo. Al di là di ciò a cui abbiamo assistito, però, non possiamo che continuare a rispettare le nostre tradizioni, ed ecco che anche per quest’anno vi forniamo le pagelle dei giocatori biancorossi.Oggi si parte con i portieri e il reparto difensivo, elementi chiave della storica promozione della squadra di mister Brocchi.

PORTIERI

Lamanna 8 (27 presenze, 18 reti subite): campionato quasi impeccabile. Ha compiuto qualche errorino, è vero, ma ha dimostrato di essere un portiere di altissimo livello con parate a tutti gli effetti determinanti. Eccellente base per il campionato di serie B.
Sommariva 6.5: un secondo portiere che è una garanzia, come dimostrato nelle sue apparizioni in Coppa Italia. Vedremo se la società deciderà di affidarsi nuovamente a lui per coprire le spalle al più esperto Lamanna.

DIFENSORI

Scaglia 8.5 (23 presenze, 2 reti): tra i migliori dell’intera rosa biancorossa. E’ stato protagonista con prestazioni di altissimo livello, ma quello che più conta nella sua valutazione è la costanza con la quale ha affrontato ogni partita di questo rocambolesco campionato. Giocatore fondamentale.
Marconi 6.5 (14 presenze, 1 rete): raramente parte da titolare, ma quando lo fa è una sicurezza. E’ autore di un campionato di buon livello, in evidente crescita rispetto alla stagione precedente.
Anastasio 7 (21 presenze, 2 reti): le attese generate dalla scorsa stagione erano davvero molto alte e, almeno inizialmente, le tradisce. Da fine 2019 comincia la sua ripresa, fino a ritrovare una condizione di forma eccellente e prestazioni di qualità. Un terzino così non può che far comodo a Brocchi.
Lepore 8.5 (25 presenze, 2 reti): anche in questa stagione ha stupito tutti, sfornando prestazioni incredibili e confermandosi un terzino straordinario. La sua esperienza sarà un fattore fondamentale nella corsa alla serie B. 
Sampirisi 6.5 (15 presenze, 1 rete): Non ha brillato come molti si sarebbero aspettati, ma il suo apporto è comunque risultato importante. Ha certamente l’attenuante degli infortuni, che lo hanno spesso tenuto fermo ai box.
Bellusci 7.5 (19 presenze): con il suo acquisto il Monza si è assicurato un vero e proprio gladiatore. Sin dalla partita di Benevento ha mostrato di essere un leader e si è caricato la squadra sulle spalle, da lì (esclusa qualche sbavatura) si è confermato un difensore eccellente.
Paletta 7 (7 presenze, 1 rete)): avere un ex Milan in rosa, fino a qualche mese fa, poteva sembrare utopia. Invece, con la coppia Berlusconi-Galliani tutto diviene possibile. Il suo inserimento nella squadra è stato graduale, e dopo un breve periodo di ambientamento si è ritagliato uno spazio da titolare, mostrando che è ancora un giocatore di altissimo livello. 
Franco 6 (4 presenze): ha disputato pochissimi minuti, e per questo motivo risulta difficile compiere una valutazione a 360 gradi.

CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Riccardo Cervi
Riccardo Cervi
Riccardo Cervi nasce a Monza l’11 luglio del 1997. Segue il calcio sin da piccolo, si appassiona da subito ai colori biancorossi grazie al nonno, grande tifoso del Monza. Da bambino, questa sua passione si amalgama con quella per la Juventus, ma con il trascorrere del tempo l’amore per la propria città prende il sopravvento. Dopo aver giocato diversi anni a calcio, decide di collaborare attivamente alla causa biancorossa, entrando nella redazione di Monza-News. Questo avviene nei primi giorni del 2015. All’interno della redazione si occupa inizialmente di una rubrica dal titolo “C’eravamo tanto amati”, dedicata agli ex calciatori biancorossi. In seguito, è responsabile della presentazione delle squadre avversarie, per la rubrica “Conosciamo il prossimo avversario”. Infine, con il trascorrere degli anni, gli viene affidato il delicato ruolo di “pagellista” per le partite dei biancorossi. Al di fuori dell’orbita biancorossa, invece, è laureato in Economia Aziendale e Management, e proseguirà i suoi studi nei prossimi anni.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI

Calciomercato Monza – Schira: ‘Donati proposto ai brianzoli dal suo procuratore’

In questi giorni il terzino destro del Lecce Giulio Donati (1990) è stato associato al Monza. L'ex Bayern Leverkusen...

‘C’è solo un capitano’: i tifosi del Legnano salutano Valerio Foglio, l’ex difensore del Monza si commuove

Saluto a sorpresa per Valerio Foglio. L'ex difensore del Monza, che nei giorni scorsi è stato congedato un po' a sorpresa dal...

Calciomercato Monza, Brighenti verso il Como: superata la concorrenza del Palermo

Come rivelato da Simone Schillaci a Binario Sport (qui per rivedere la puntata), il Monza potrebbe cedere l'attaccante Andrea Brighenti. Il bomber...

Luca Serafini: ‘A Monza Cristian Brocchi ha dimostrato che può fare bene l’allenatore’

"A giugno hanno festeggiato Brocchi in B con il suo Monza, Inzaghi in A con il suo Benevento e Gattuso la Coppa...

Il punto di Stefano Peduzzi – Via alla stagione più importante della storia del Monza: la grande passione dei Berlusconi e di Adriano Galliani

E' cominciata due giorni fa la stagione più importante del Calcio Monza che, per la prima volta nella...